Risparmiare con i coupon: come fare? [Guida definitiva]

Extreme Couponing (livello avanzato)

Se sei arrivata fino alla terza pagina di questo articolo, significa che “stai facendo sul serio” e vuoi ottimizzare la tua spesa al massimo, arrivando ad ottenere sconti che possono arrivare fino al 90% ed anche di più.

Pubblicità

Ecco 2 esempi di spese completamente gratuite, fatte dai nostri lettori senza pagare nemmeno 1 centesimo!

Il terzo segreto dell’uso dei coupon: offerte abbinabili!

Dopo aver letto il contenuto delle pagina precedenti, adesso sei pronta per carpire l’ultimo e grande segreto per una pazza spesa nel vero senso della parola.

Riuscire a fare queste spese sarà più difficile ed occasionale, ma questo “terzo segreto” sarà quello che ti permetterà di arrivare al punto di azzerare il costo della tua spesa.

Pubblicità:

Stiamo parlando delle raccolte a punti e dei premi sicuri, dei regali che puoi ricevere abbinando offerte a delle promozioni organizzate dai vari marchi. La cosa importante è non farsi prendere la mano e partecipare solo a quelle iniziative promozionali che hanno dei prodotti di tuo reale interesse.

Molto interessanti anche i cashback, ossia l’acquisto di prodotti che ti offrono un ritorno di denaro totale o parziale. Vuoi approfondire? Scopri tutte le promozioni con Cashback.

Risparmiare soldi ottenendo di più

La convenienza (quella vera) parte dal presupposto che un premio della raccolta punti oppure un premio sicuro sia di tuo reale interesse: per esempio, devi acquistare un nuovo frullatore? Un nuovo tostapane? Oppure un asciugacapelli oppure un set di asciugamani? Fra le varie promozioni presenti nei volantino potresti trovare proprio questo premio, che potresti richiedere acquistando i prodotti in offerta (facendo così scorta di prodotti da aggiungere alla dispensa e risparmiando sull’acquisto del prodotto che ti serviva).

Per esempio, noi dovevamo acquistare un nuovo tostapane. Abbiamo aderito alla raccolta “Regina ti premia” perché abbiamo trovato la carta igienica scontata del 50% circa, ed acquistandone 30 confezioni (che abbiamo messo nella dispensa) ci siamo regalati un tostapane Imetec (e partecipiamo anche all’estrazione di un’automobile!). E fino ad alcune settimane fa, erano disponibili anche dei buoni sconto per l’acquisto di questi prodotto! Quindi il risparmio è stato reale.

Se hai sempre “snobbato” le raccolte punti, forse è arrivato il momento di “rivedere” la tua opinione e di provare a partecipare ad una raccolta, esclusivamente con prodotti in offerta e con premi che ti servono realmente.

↪ Vuoi risparmiare di più? Unisciti al nostro gruppo Facebook oppure seguici su Telegram! Puoi anche iscriverti alla Newsletter del Risparmio: potrai scaricare subito un e-book e ricevere ogni settimana le migliori offerte nella tua e-mail!

Pubblicità: