Paraspifferi per le finestre fai da te

di Simona Bondi

In inverno anche un leggero filo d’aria può essere davvero molto fastidioso: ogni spiffero consente una piccola ma costante dispersione di calore, facendo salire il prezzo della bolletta del riscaldamento e rendendo meno efficiente la nostra casa. Ecco allora delle semplici ed utilissime idee per realizzare dei paraspifferi per le porte e le finestre con il Fai da te! Così risparmierete due volte!

Sponsorizzato:

In linea generale possono essere realizzati riciclando avanzi di stoffa dando loro la forma di un “serpentello”. Ma esistono anche altri sistemi più semplici ed efficaci, come quello che puoi vedere nella foto qui sotto.

Nel frattempo, mettiamo a disposizione il link per unirsi al nostro canale WhatsApp dedicato alle promozioni, dove quotidianamente condividiamo le occasioni di risparmio più vantaggiose in tempo reale (il tuo numero di telefono non sarà visibile).

Per realizzare questo paraspifferi è stato utilizzata la copertura per tubi in gomma, che puoi acquistare presso qualunque negozio di brico, ma anche online seguendo questo link.

Le gomme sono state poi avvolte ed incollate su un pezzo di stoffa: con questo sistema puoi eliminare gli spifferi che passano sotto le porte e sostituire spesso (o lavare) la stoffa decorativa. Un sistema economico che ti aiuterà a mantenere più calda la tua casa.

Paraspifferi per le finestre fai da te

Autore.

Sponsorizzato:

Leggi anche: Come fare l’autolettura dei consumi con Eni

Questo para pifferi È stato realizzato in modo molto simile alla versione che hai visto nella foto precedente.

Se hai dimestichezza con la macchina da cucire puoi realizzarne uno riciclando gli avanzi di stoffa ed utilizzando per l’imbottitura del cotone o altro materiale idoneo.

Sponsorizzato:

Ritorna all’articolo >> Come risparmiare in modo concreto (funziona!)

Paraspifferi per le finestre fai da te

Autore.

Questo paraspifferi è il classico “serpentone” utilizzato nelle famiglie per eliminare gli spifferi delle finestre.

In questo caso è stato realizzato riciclando i calzini spaiati che tutti abbiamo in casa: unendoli fra loro e riempendoli con del materiale per imbottitura, puoi creare anche tu in modo semplice quest’originale paraspifferi.

Ritorna all’articolo >> Come risparmiare in modo concreto (funziona!)

Paraspifferi per le finestre fai da te

Autore.

Anche in questo caso a far da padrone è il riciclo delle stoffe. Realizzare un paraspifferi “fai da te” è moto conveniente per diversi motivi:

  • Puoi crearli riciclando le stoffe avanzate
  • Otterrai delle protezioni antivento su misura per ogni porta o finestra
  • Potrai dare un tocco di allegria alla cameretta dei bambini.

Ritorna all’articolo >> Come risparmiare in modo concreto (funziona!)

Paraspifferi per le finestre fai da te

Autore.

Questo simpatico tutorial riporta le indicazioni per realizzare una protezione per porte o finestre a forma di cagnolino.

Perfetta per la cameretta dei bambini e per gli amanti degli animali. Anche in questo caso puoi realizzare il para spifferi riciclando le stoffe che ho in casa.

Ritorna all’articolo >> Come risparmiare in modo concreto (funziona!)

Paraspifferi per le finestre fai da te

Autore.

Ecco infine l’ultima simpatica proposta: prendi spunto da questa immagine per realizzare un paraspifferi elegante con fiocco riciclando le stoffe avanzate oppure una vecchia tovaglia che non utilizzi più.

Ritorna all’articolo >> Come risparmiare in modo concreto (funziona!)

Paraspifferi per le finestre fai da te

Altre letture consigliate:

Condividi questo articolo
Seguimi!
Sono Simona Bondi, la mente dietro DimmiCosaCerchi.it, un progetto nato nel lontano 2008. La mia passione è il risparmio, e attraverso il mio sito, condivido preziosi suggerimenti per aiutarti a risparmiare su ogni aspetto della tua vita, dalla spesa domestica al controllo del tuo budget. Nel mio blog, troverai informazioni su buoni sconto, campioni omaggio, concorsi e cashback. In passato, ho avuto l'onore di partecipare a programmi televisivi come "Mi manda Rai Tre," e storie di risparmio dei miei lettori sono state raccontate anche su altre emittenti televisive. Scopri di più nella pagina "Chi siamo" del sito.