Come si diventa tester di prodotti: tutto quello che devi sapere

Poter testare in anteprima i prodotti in uscita sul mercato è un’ottima occasione di crescita per le marche e per i consumatori. Le marche hanno la possibilità di ascoltare direttamente il parere dei clienti finali, mentre i consumatori possono dire la loro, sottolineando pregi e difetti dei prodotti ed esprimendo sinceramente le proprie opinioni. Proprio per questi motivi i marchi scelgono sempre più spesso di organizzare delle campagne di testing, per la gioia dei consumatori.

Ti stai chiedendo come si diventa tester e come fare per ricevere a casa dei prodotti solo in cambio della tua opinione? Vuoi sapere se si tratta di bufale oppure se è tutto vero? Quali obblighi comporta? E sono attività gratuite? Seguici in questo breve viaggio all’interno del mondo dei tester.

Come si diventa tester di prodotti

Cosa vuol dire diventare tester per un marchio?

Diventare tester di prodotti per un marchio è un compito molto divertente e spesso anche appagante. I consumatori hanno la possibilità di diventare veri e propri Ambassador per conto dell’azienda, trasformandosi in una sorta di inluencer attivi sia online che off line.

Gli utenti che vengono scelti per questo compito generalmente ricevono un prodotto gratuito e dei campioncini omaggio da distribuire ad amici e parenti per rendere il passaparola ancora più efficace.

Il tutto si svolge in modo completamente gratuito, ma attenzione: il tester selezionato deve tenere fede al suo compito. È solo in questo modo che questo genere di iniziative possono continuare ad esistere. Se dopo aver preso il prodotto gli Ambassador si “eclissassero”, queste iniziative non esisterebbero più.

Come riconoscere le truffe “diventa tester”

Come per tutte le cose che funzionano, ahimè, c’è sempre qualcuno pronto ad approfittarsene. Sono tante le false iniziative che abusano della parola “diventa tester” e “gratis” cercando di accaparrarsi i dati dei consumatori che ignari partecipano a delle iniziative create solo per raccogliere nominativi da riempire di ogni tipo di pubblicità (via email e telefonica, soprattutto).

La prima cosa che voglio dirti è quella di rassicurarti: anche se le false iniziative per testare prodotti sono sempre più numerose, su DimmiCosaCerchi troverai solo ed esclusivamente iniziative reali, indette direttamente dalle aziende.

Quindi, se sei alle prime armi, partecipa solo alle iniziative che trovi elencate in questa pagina: sono state scelte da me e condivise solo perché affidabili al 100%.

Quali sono i siti che permettono di testare prodotti?

Ed ora veniamo ai siti (100% affidabili) che ti offrono questa opportunità: alcuni sono dei professionisti dedicati solo a questo genere di attività, altri offrono occasionalmente la possibilità di provare i prodotti del loro marchio.

Testa i prodotti con DimmiCosaCerchi

DimmiCosaCerchi, attraverso accordi presi con diverse marche, propone saltuariamente agli utenti della propria community la possibilità di testare gratuitamente tanti prodotti. Di recente, gli utenti hanno potuto testare il morbido e divertente Cuscino Biscotto e, in un altro test, le preziose candele profumate JewelCandle.

Per poter diventare tester di DimmiCosaCerchi, oltre ad essere iscritto alla community, devi compilare il form di candidatura, attivo a partire dall’avvio della campagna. I tester selezionati ricevono gratuitamente a casa il prodotto, possono testarlo in tutta comodità, da soli o con la collaborazione della famiglia e dire cosa ne pensano con un commento.

Per sapere quando sarà attivo un nuovo prodotto da testare in esclusiva per DimmiCosaCerchi iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter.

Come diventare tester con Desideri Magazine, Trnd e AlFemminile

Desideri Magazine, Trnd e AlFemminile sono siti che offrono l’opportunità di testare un’ampia gamma di prodotti. Come sempre, le iniziative sono riservate agli iscritti: perciò corri a creare il tuo account e sii pronto a candidati quando parte una nuova campagna.

Testare i prodotti con il Club dei Desideri

L’area dedicata ai test prodotto su Desideri Magazine è il cosiddetto Club dei Desideri: all’interno della sezione puoi guardare tutte le campagne già realizzate e quelle in corso. Puoi candidarti per diventare tester dei marchi P&G se trovi un invito nel tuo profilo. Ti basterà rispondere a un breve questionario per inviare la tua candidatura: fai attenzione a leggere sempre il manuale del progetto e le informazioni della campagna per rispondere correttamente e aumentare le tue possibilità di essere incluso nel gruppo di tester.

Guarda le foto inviate dai tester Mastro Lindo, Dash e Lenor e Head & Shoulders.

Testare i prodotti con Trnd

Le campagne di test su Trnd hanno un funzionamento simile a quello appena descritto: accedi al tuo account e controlla se c’è un coupon di candidatura. Se ne trovi uno, leggi le informazioni sul prodotto e rispondi alle domande. A questo punto non ti resta che attendere l’esito della selezione!

Guarda le foto dei prodotti ricevuti dai tester scelti per provare il cioccolato Loacker, il sito di e-commerce Zalando e la macchina da caffè Uno Capsule System.

Testare i prodotti con The Insiders

Simile al sito sopra, anche The Insiders è un sito specializzato nel così detto “Marketing Partecipativo”. Iscrivendoti gratuitamente hai la possibilità di testare prodotti di ogni tipologia.

Il programma Provato da Voi di AlFemminile

Anche i membri della community AlFemminile possono testare diversi prodotti: controlla il programma Provato da Voi e presenta la tua candidatura se i test in corso sono di tuo interesse. Compila il form, inserisci tutti i dati richiesti e controlla la tua casella di posta per sapere se il tuo nominativo è stato scelto.

Testare i prodotti Philips

Da un paio di anni circa, nel mondo delle aziende che offrono prodotti da testare, è entrato anche il marchio Philips con un sito dedicato al “Philips Product tester“.

Partecipare a queste iniziative è davvero molto difficile perché le candidature possono durare anche solo pochi minuti. Se riuscirai a candidarti però, potresti ricevere gratuitamente a casa prodotti di altissimo valore da testare, che resteranno di tua proprietà.

Testare i prodotti Henkel con Donnad

DonnaD è il portale ufficiale di Henkel Italia e, da qualche tempo, offre regolarmente la possibilità di testare i prodotti dei suoi numerosi marchi. A differenza di altre promozioni tester, in questo caso dovrai dimostrare di essere attiva partecipando a tutte le attività proposte sul sito. Solo in questo modo potrai prendere parte alle selezioni dei prodotti da testare.

Ma non finisce qui…

Le marche coinvolgono i loro clienti nelle campagne di test in diversi modi: tramite la loro pagina Facebook, ad esempio, o direttamente sui loro siti internet. Rimani aggiornato seguendo il nostro blog per conoscere in anteprima tutte le occasioni per diventare tester organizzate direttamente dai marchi più famosi!

5 Commenti

Che ne pensi? Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *