Come risparmiare con la lavatrice: consigli pratici

La lavatrice è un elettrodomestico indispensabile, ma può incidere parecchio sui consumi di energia e sulla spesa in generale. Ecco come risparmiare.

Pubblicità

Gli elettrodomestici di casa sono apparecchi assolutamente indispensabili in ogni famiglia; pensare di vivere senza la lavatrice, al giorno d’oggi, è praticamente impossibile. La lavatrice ci rende la vita più semplice e con meno fatica ma, come per quasi tutti gli elettrodomestici di casa, consuma molto! Vediamo insieme dei consigli utili per risparmiare con la lavatrice!

Risparmiare energia elettrica con la lavatrice

Se siete in tanti in famiglia, il lavaggio delle lavatrici potrebbe incidere notevolmente sulla vostra bolletta della luce. Qualcosa si può fare per cercare di controllare questa spesa. Ecco i nostri consigli:

  • Fai la lavatrice solo se è a pieno carico.
  • Imposta i lavaggi a 30 gradi. In caso di macchie persistenti, pretrattale con detersivi appositi.
  • Programma i lavaggi affiché rientrino solo nelle fasce orarie a basso consumo energetico.
  • Molti detersivi puliscono bene anche con lavaggi a freddo; impostare un lavaggio a freddo riduce i consumi.
  • Per il lavaggio di panni poco sporchi, utilizza il lavaggio breve (solitamente dura 30 minuti).

Con questi piccoli e semplici consigli, noterai subito un risparmio in bolletta: la lavatrice non consumerà più troppo! Ricorda che se possiedi una vecchia lavatrice, è il caso di valutare l’acquisto di un nuovo prodotto in classe energetica a basso consumo.

Pubblicità:

Risparmiare sul detersivo della lavatrice

Anche il consumo di detersivo incide notevolmente sulla nostra spesa e diventa, indirettamente, una spesa che si aggiunge a quella dei consumi della lavatrice.

Un suggerimento utile per risparmiare il detersivo nei nostri lavaggi in lavatrice è quello di utilizzare il dosatore. Spesso versiamo il detersivo nella vaschetta basandoci sul nostro intuito, ma utilizzando il dosatore vi accorgerete che ne versiamo sempre troppo!

>> Qui puoi richiederlo gratis

Le eco dosi per lavatrice sono senza dubbio molto utili, ma anche già predosate; in caso di lavaggi brevi ad esempio, la quantità di detersivo risulta essere eccessiva e la tab potrebbe non sciogliersi completamente, soprattutto nei lavaggi a basse temperature. Meglio quindi utilizzare il detersivo liquido (o in polvere) che vi consente di dosarlo a piacimento, risparmiando e inquinando meno.

Risparmiare sulla manutenzione della lavatrice

Le lavatrici hanno un costo decisamente molto alto; non tutti possono permettersi l’acquisto di questo elettrodomestico per sostituirne subito uno non più funzionante.

Spesso anche l’intervento di un tecnico specializzato presenta dei costi molto elevati. Per questo motivo è bene cercare di mantenere al massimo l’efficienza della nostra lavatrice con alcuni semplici consigli alla portata di tutti:

  • Evita l’utilizzo dei fogli “acchiappa colore“: spesso vanno a finire nella pompa di scarico intasandola, oppure possono infilarsi nel cestello causando problemi alla lavatrice.
  • Cerca di mantenere il filtro pulito (quello che si trova solitamernte in basso nella parte frontale) lavandolo ogni settimana. Quel filtro raccoglie peli, capelli, monetine e fazzoletti: ricordati di svuotarlo con regolarità.
  • Svuota con attenzione le tasche degli indumenti prima di mettere i panni in lavatrice. Ogni volta che dimentichi un oggetto, questo potrebbe finire nei tubi della lavatrice causando otturazioni e cattivi odori.
  • Anche la gomma del portellone della lavatrice deve essere mantenuta pulita e priva di residui: ricordati di pulirla spesso
  • Non posizionare la lavatrice in ambienti troppo umidi che potrebbero danneggiare alcuni suoi componenti.
  • Periodicamente, fai un lavaggio a vuoto con il detersivo e un’anticalcare; aiuterà a mantenere le tubazioni della lavatrice e gli scarichi puliti ed efficenti.
  • Spolvera spesso la stanza in cui è posizionata la lavatrice: sembra incredibile, ma la polvere ed i peli riescono ad infilarsi anche nelle componenti elettriche della lavatrice, causando diverse problematiche.
  • Regola bene i piedini della lavatrice: una lavatrice che “balla troppo”, oltre a spostarsi, potrebbe facilitare la disconnessione di alcuni cavi dei circuiti interni.

Ritorna all’articolo >> Come risparmiare in modo concreto (funziona!)

↪ Vuoi risparmiare di più? Unisciti al nostro gruppo Facebook oppure seguici su Telegram! Puoi anche iscriverti alla Newsletter del Risparmio: potrai scaricare subito un e-book e ricevere ogni settimana le migliori offerte nella tua e-mail!