,

Come richiedere il bonus sociale per il servizio elettrico

Hai mai sentito parlare del bonus sociale per l’energia elettrica? Si tratta di uno sconto sulla bolletta della luce da richiedere al proprio gestore in particolari condizioni di reddito o disagio fisico. In questo articolo vedremo insieme come fare domanda e tutta la documentazione necessaria.

Bonus sociale per il servizio elettrico: di cosa si tratta?

Il bonus sociale per l’energia elettrica è una forma di sostegno alle famiglie che hanno una situazione economica disagiata. Viene erogato sotto forma di sconto in bolletta della durata di 12 mesi e può essere rinnovato annualmente.

Possono accedere a questa agevolazione tutti i clienti privati che abbiano un contratto della luce per la loro abitazione di residenza (prima casa) e che non superino la soglia di 7500 euro di ISEE. Per le famiglie con più di 4 figli, la soglia è di 20 mila euro.

Esiste, inoltre, un’altra tipologia di agevolazione: quella per il disagio fisico.

Questo secondo accredito in bolletta sarà erogato a tutte quelle persone che hanno in casa un familiare con un grave malattia o disabilità che lo costringe a usare l’elettricità per alimentare apparecchi che lo tengono in vita.

Ma come richiedere il bonus sociale per il servizio elettrico? Quali documenti occorre presentare e dove? Ecco tutte le risposte!

Come richiedere il bonus della luce e documenti necessari:

Sia il bonus per disagio economico che quello per disagio fisico sono cumulabili tra loro. Per farne domanda occorre rivolgersi al comune di residenza oppure ad un altro ente certificato addetto a queste operazioni.

Oltre alla certificazione ISEE aggiornata, va compilata l’apposita modulistica presente in questa pagina o reperibile presso il proprio fornitore (come ad esempio Enel).

Chi richiede anche lo sconto per condizioni fisiche gravi deve allegare anche la documentazione rilasciata dall’ASL che attesti la malattia e la presenza di apparecchi medici elettrici in casa.

Per ulteriori informazioni, consulta il Come fare l’autolettura dei consumi con Eni per l’energia elettrica ed il gas oppure contatta il numero verde 800.166.654.

E tu, hai mai richiesto questo bonus sociale? Lo chiederai? Se hai già avuto esperienza oppure desideri condividere la tua opinione, lasciaci un commento!

Potrebbe interessarti anche: Come fare l’autolettura dei consumi con Eni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *