Marketplace Facebook: come vendere l’usato

Da qualche tempo sul più famoso social al mondo è apparsa una sezione dedicata al Marketplace. Si tratta di una piattaforma dove tutti gli iscritti a Facebook possono vendere l’usato. Vediamo insieme quali sono i migliori sistemi per creare annunci efficaci su Marketplace Facebook.

Mercatino Facebook: i tuoi annunci geolocalizzati

Vendere gli oggetti che non utilizziamo più sulla piattaforma creata da Mark Zuckerberg è oggi possibile grazie al mercatino Facebook destinato a tutti gli iscritti. Come molti avranno sicuramente notato da qualche tempo è apparsa, sulla barra laterale sinistra, l’icona Marketplace.

Cliccandoci sopra è possibile accedere alle numerose offerte di articoli, scegliendoli in base alla tipologia, al luogo, oppure al prezzo.

Sulla piattaforma è possibile trovare davvero di tutto: dagli immobili alle auto, dalle biciclette agli accessori per l’infanzia. Se stai cercando un oggetto specifico, sicuramente potrai provare a dare un’occhiata quì per sapere cosa offrono gli utenti Facebook. Ma oltre che cercare un oggetto, puoi tranquillamente vendere su Facebook qualcosa che non ti serve più. Se svuotando il garage o la cantina hai trovato qualcosa che potrebbe servire ad altri utenti, potrai guadagnare vendendo online i tuoi oggetti.

Vendere su Facebook con una strategia vincente

Nel creare il tuo annuncio è importante innanzitutto prestare attenzione al titolo ed al testo che utilizzerai per la descrizione dell’oggetto. Trovare un titolo che desti interesse e una descrizione obiettiva del prodotto saranno le basi ideali per ispirare fiducia nei potenziali acquirenti. Anche la foto dovrà essere nitida. Per quanto riguarda invece il prezzo, meglio evitare di proporre qualcosa come regalo per poi riservarsi di svelare il suo prezzo in chat privata ai potenziali acquirenti. Un comportamento così finirebbe solo per fare apparire il venditore come una persona a cui non dare fiducia.

Come stabilire un prezzo equo per i propri oggetti

Per stabilire un prezzo che sia, quanto più possibile vicino a quello che molti altri utenti chiedono, sarebbe opportuno effettuare prima una breve ricerca per capire quanti sono gli oggetti simili a quello che proponiamo e a quali prezzi vengono venduti.

Anche una visita ai vari mercatini dell’usato o una breve ricerca su internet potrà svelare il prezzo di mercato di mobili usati, libri o quanto altro. Prima di decidere di mettere in vendita i tuoi oggetti però, sarebbe importante chiedersi se possano essere riciclati per trasformarsi in qualcosa che può ancora essere utile. Una rapida occhiata a “Come riciclare un vecchio comò” permetterà ad esempio di scoprire mille diversi modi in cui un vecchio comò può trasformarsi in un grazioso mobiletto dove riporre tantissimi oggetti.

A quale ora inserire il proprio annuncio nel Marketplace Facebook?

La sera è sicuramente il momento in cui il maggior numero di utenti si collega alla piattaforma ideata da Mark Zuckerberg. Sebbene possa sembrare un consiglio insolito però, è bene programmare i propri annunci nelle ore pomeridiane. Questo perché proprio nelle ore serali vi è un maggior numero di annunci di coloro che vogliono vendere su Facebook e questo finirebbe per far finire il proprio annuncio nella mischia. Scegliere invece un’ora in cui vi è meno affluenza di annunci contribuirà a renderlo più visibile.

Potrebbero interessarti anche:
Come diventare venditore su Ebay
Come iniziare un’attività senza soldi
Come diventare venditore su Amazon
Come vendere prodotti su Instagram

Unisciti al nostro gruppo Facebook e scopri altri consigli per risparmiare!