Come riciclare le lampadine bruciate

Capita spesso, purtroppo, che si fulmini una lampadina. Gli sbalzi di tensione oppure semplicemente gli anni che passano, possono rovinare le lampadine dei nostri lampadari o abat-jour rendendole inutilizzabili. O meglio…. lo sarebbero se non fosse per il riciclo creativo! Vediamo allora come possiamo trasformare una vecchia lampadina in un oggetto di arredo per la casa. L’ambiente ed il portafogli ringrazieranno!

Pubblicità:
Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

Le lampadine bruciate possono trovare una nuova vita come decorazioni da appendere per rendere più bello e personalizzato ogni angolo della casa. Non dovrai fare altro che pulirle accuratamente e utilizzare un pennarello nero per disegnare.

Un’idea simpaticissima è quella di trasformarle in piccole mongolfiere. Saranno perfette per finestre e verande!

Pubblicità:
Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

Con un po’ di fantasia le tue vecchie lampadine non funzionanti e bruciate si possono trasformare in vere e proprie piccole opere d’arte. Prendi spunto dall’idea qui sotto, inserisci all’interno del bulbo acqua e piccole conchiglie, sassolini, glitter, stelline, eccetera.

Il risultato finale lascerà a bocca aperta e non avrai speso quasi nulla!

Come riciclare le lampadine bruciate
Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

Ecco una creazione semplicissima, ma molto bella nel suo minimalismo. A volte, infatti, non serve fare grandi lavori oppure avere grandi abilità manuali, una lampadina può facilmente trasformarsi in un vasetto per fiori. 

Creandone più di uno e accostandoli tra loro, saranno perfetti per impreziosire uno scaffale, un davanzale oppure una mensola. Non ci sono limiti alla creatività!

Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

Stesso concetto di prima, ma lievemente più elaborato. I tuoi vasetti porta fiori e piante creati a partire dal riciclo delle lampadine bruciate possono diventare pensili! Saranno l’ideale per decorare una parete troppo vuota e bianca o per portare un tocco di colore a qualsiasi angolo della casa.

Puoi utilizzare piante vere, da annaffiare e a cui cambiare l’acqua regolarmente, oppure quelle finte. Sarà comunque molto bello da vedere!

Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

Rendere ancora più speciale il tuo vasetto con fiori realizzato con il riciclo delle lampadine bruciate è semplice e davvero economico. Procurati un filo i corda (vanno benissimo quelli per il bucato) e avvolgilo intorno al bulbo creando uno spazio per un gancio da applicare successivamente.

Questa creazione home made diventerà perfetta per l’esterno dell’abitazione o da appendere ad una parete per dare quel tocco di romanticismo in più che non guasta mai.

Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

All’interno delle lampadine bruciate troverai tutto lo spazio per inserire dei piccoli origami. Se questa tecnica ti piace e sei abbastanza abile, allora potrai mettere alla prova la tua creatività prendendo spunto dall’immagine qui sotto.

Il tocco ancora più “kawaii”? Personalizza la chiusura creando con del fimo o della cera dei piccoli tappi che ricordano la glassa di un muffin.

Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

Le lampadine bruciate più grandi e spaziose possono trasformarsi in globi all’interno dei quali inserire tutto ciò che vorrai, come, ad esempio, dei cuoricini creati con del vecchio fil di ferro. Questa creazione di riciclo potrà essere montata su una scatola decorata oppure su un blocco di legno.

Sarà perfetta sulla scrivania, accanto al pc o nel tuo angolo dedicato al relax.

Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

Come riciclare le lampadine bruciate creando allo stesso tempo un angolo verde per la tua casa? Nulla di più facile e divertente! Creando una fessura e inserendo una pianta a nastro, otterrai un vasetto perfetto per la sua crescita, senza dover spendere nulla.

Ovviamente sono consigliate le piantine che vanno immerse direttamente nell’acqua e non necessitano di terriccio in modo da poterle gestire in maniera più semplice.

Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

I bottoni sono tra i materiali più utilizzati nei lavoretti di riciclo creativo. In questo caso diventano perfetti per realizzare dei giochi di colore perfetti per le tue vecchie lampadine bruciate. Grazie all’acqua contenuta all’interno del bulbo, i bottoni sembreranno più grandi, creando dei bellissimi giochi di colore e contrasto.

Provaci anche tu, oltre ad essere un ottimo modo per svagarsi dagli impegni quotidiani, sono molto indicati per portare una ventata di allegria a qualsiasi spazio o parete.

Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

Riciclare le lampadine bruciate e dargli nuova vita è davvero alla portata di tutti, anche dei meno esperti. Ad esempio, la creazione qui sotto è di grande impatto visivo, ma non dovrai possedere grandi abilità per terminarla!

E’ sufficiente piegare un filo di ferro per realizzare il supporto da tavolo e riempire il bulbo della tua lampada con dei fiori colorati.

Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

Il connubio tra fiori e lampadine è davvero perfetto per riciclare le lampade bruciate che normalmente butteresti via. Guarda la foto qui sotto, non trovi sia un’idea geniale e deliziosa allo stesso tempo?

Inserisci delle rose, dei fiori recisi oppure delle piantine con dell’acqua all’interno dei bulbi e appendile con un filo dove vuoi tu. Accenderanno di allegria anche gli angoli più bui o tristi!

Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

Le lampadine hanno diverse forme e possono trasformarsi in tutto ciò che desideri. Ad esempio, quelle lunghe a goccia sono perette per creare delle decorazioni da appendere alle pareti o al soffitto.

Ti basterà riempirle con delle biglie, delle sfere colorate oppure dei sassolini. Se non ne hai in casa, puoi facilmente reperirli in molti bazar e negozi dedicati al fai da te. Costano pochissimo!

Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

Se in casa hai delle lampadine bianche perchè non trasformarle in bellissime decorazioni in stile porcellana? Ti servirà solamente un pennarello indelebile che scriva su qualsiasi materiale! Potrai divertirti a creare ghirigori, disegni di vario tipo, fiori, tribali e quant’altro.

Anche i tuoi bimbi piccoli potranno farlo insieme a te, il risultato finale sarà bellissimo!

Come riciclare le lampadine bruciate

Autore.

Pubblicità: