Cucinare risparmiando: le strategie giuste da seguire

Quanto tempo, denaro e fatica spendiamo in cucina? Ho cercato alcuni consigli per permetterti di cucinare risparmiando attraverso l’utilizzo di alcuni elettrodomestici che si rivelano molto utili per questo scopo. Continua la lettura per saperne di più!

Pubblicità:

Cucinare risparmiando: gli elettrodomestici che aiutano

Risparmiare tempo in cucina è sinonimo di risparmiare denaro: impiegando meno tempo per preparare i tuoi piatti, utilizzerai meno energia elettrica e/o gas. Di conseguenza la bolletta sarà più leggera!

Tra gli elettrodomestici più utili per questo scopo troviamo i frullatori che sminuzzano verdure e ortaggi creando passati e minestroni in pochi minuti. Alcuni sono anche dotati di sistema di cottura integrato: veloce ed economico perchè risparmierai più di mezz’ora.

Altra utilissima novità del mondo degli elettrodomestici è la piastra elettrica per pizza, piadine e crostate che cuoce le pietanze (anche surgelate) in circa 5 minuti. Molto più economica e veloce del forno tradizionale.

Infine, hai mai pensato di cucinare al vapore? Grazie alle nuove vaporiere a castello, impilabili una sull’altra, potrai preparare fino a 3 piatti alla volta, risparmiando sul tempo, sulla fatica, sul denaro e sulle calorie!

Risparmiare cucinando con le friggitrici ad aria calda

Veniamo ad un punto dolente: la frittura. Questa modalità di cottura è sicuramente tra le più golose, ma per friggere bene occorre usare un’ottima friggitrice, apparecchio che spesso consuma moltissimo olio, che dopo l’utilizzo viene buttato (o al massimo riciclato un paio di volte ancora).

Ma ho un’ottima notizia: esistono le friggitrici che funzionano ad aria calda e mezzo cucchiaio di olio.

I cibi in questo modo saranno croccanti, dorati, ma molto più leggeri e convenienti. Senza contare che ingerirai molte meno calorie. I vantaggi delle friggitrici ad aria calda sono davvero numerosi: consumano molto meno di un forno tradizionale e ci puoi cuocere praticamente tutto quello che cucineresti nel forno, ma con un vantaggio in più. Tutti quei piatti che normalmente friggeresti, vengono molto buoni anche con questo apparecchio, ma con una sola spruzzata di olio (quindi sono anche più sani).

Hai un bimbo e vorresti risparmiare sugli alimenti per l’infanzia? Perfetto: esistono degli elettrodomestici apposta per omogeneizzare carne, verdure, frutta e cuocerli, anche a vapore. Inoltre scaldano il latte in molto meno tempo rispetto ai metodi tradizionali.

Ultimo, ma solo in ordine di apparizione il piano ad induzione portatile. Si tratta di un apparecchio da posizionare direttamente sul piano cottura dotato di 15 livelli di cottura. È velocissimo ed economico. Utilizzandolo riuscirai a risparmiare moltissima energia in quanto cucinano, fondono il cioccolato, tengono in caldo le pietanze e scaldano l’acqua per il tè senza sprechi, ottimizzando il consumo di elettricità.

Per risparmiare sulla spesa e sulle spese di casa, leggi anche dove fare la spesa al miglior prezzo e come risparmiare energia in cucina.

Cucinare risparmiando: gli elettrodomestici