Cosa vuol dire buono sconto non cumulabile?

Sempre più persone si avvicinano al mondo dei buoni sconto, ma prima di utilizzarli è bene conoscere tutti i dettagli sul loro utilizzo. Cosa vuol dire “buono sconto non cumulabile”? Scopriamolo insieme!

Buono sconto non cumulabile: cosa significa?

Utilizzare un buono sconto per la spesa può essere davvero molto conveniente, ma al tempo stesso è necessario conoscere nel dettaglio le loro condizioni di utilizzo per evitare problemi alle casse del supermercato: le limitazioni sono generalmente stampate sul buono sconto stesso oppure sono disponibili nel regolamento della pagina nel quale sono messi a disposizione da aziende o supermercati.

Quando un buono sconto riporta la dicitura “non cumulabile”, questo significa che il coupon non può essere sommato ad altri buoni sconto. Si tratta di una dicitura molto comune che troverai probabilmente su tutti i buoni sconto disponibili in Italia.

A differenza di paesi come l’America infatti, in Italia è possibile applicare un solo buono sconto per ogni prodotto acquistato. Se per esempio hai a disposizione 2 buono sconto Nutella,  per poterli utilizzare entrambi dovrai acquistare due prodotti: coupons non cumulabile significa che non potrai utilizzarli entrambi per scontare l’acquisto di una sola confezione di prodotto.

→ Scopri anche cosa sono i buoni sconto catalina.

Buono sconto non cumulabile: cosa significa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *