Come riciclare la plastica

Riciclare la plastica permette di essere estremamente creativi e allo stesso tempo di risparmiare. Gli oggetti in plastica che possono trovare una seconda o anche terza vita grazie a idee di riciclo sono nelle case di tutti: bottiglie, confezioni di verdura, tappi sono solo alcuni esempi dei prodotti in plastica che si possono ri-impiegare in maniera fantasiosa e creativa.

In realtà la plastica è riciclabile fino a sette volte, successivamente è necessario rinnovarla con materiale mai riciclato per procedere a ulteriori cicli di ricicli. Di seguito saranno mostrate alcune idee riciclo fantasiose e creative che permetteranno di risparmiare, divertendosi.

I contenitori di plastica per la verdura offrono ottimi spunti per idee di riciclo, vediamo come riciclare questi oggetti in plastica: possono essere usati in maniera originale come vasetti per coltivare i giacinti. Possono essere decorati o semplicemente riempiti di terriccio per poi accogliere i fiori: una delle più apprezzate pratiche tra le idee di riciclo per abbellire le stanze e risparmiare qualcosa.

Vediamo come riciclare le bottiglie in plastica, che sono tra gli oggetti più utilizzati nel riciclo. Impiegati in maniera creativa in diversi contesti, li trasformeremo in vasi per fiori: sarà sufficiente disporre di un coltello e un paio di forbici cosi da tagliare l’estremità superiore e usare il resto come vaso per singole composizioni. che possono fare da centro tavolo o abbellire qualche mensola di casa.

Eco-gioielli? Vediamo come riciclare la plastica per realizzarli.

I gioielli fai da te consentono di disporre di un look esclusivo e innovativo spedendo davvero poco se non quasi niente. Se abbiamo degli anelli o cerchietti in plastica basterà legarli con dello spago creando le forme che più desideriamo e disporremo cosi di una collana esclusiva ed originale. Potremmo anche dargli forme particolari e mettere dei ganci per creare degli orecchini. Sicuramente questa è una delle idee riciclo che permette di risparmiare in maniera significativa.

Tra i diversi oggetti in plastica che abbiamo per casa sicuramente a tutti è capitato di trovare in qualche cassetta i palloncini in plastica e di gettarli. Niente di più sbagliato per gli amanti del riciclo, vediamo come riciclare questi. I palloncini possono essere usati per realizzare fiori colorati e in grado di rendere più allegri le camerette dei bambini. Infatti modellate a vostro piacimento del filo di ferro, creando foglie o petali e inseritili nei palloncini dando a questi nuove forme divertenti e colorati. Potete poi decidere se assemblare insieme più fiori per creare composizioni più ricche e articolate.

Volete divertivi con i vostri bambini e realizzare insieme un trenino? Vediamo come riciclare alcune bottiglie per realizzare un treno giocattolo e risparmiare: tagliate le bottiglie cosi da creare i vagoni utilizzando la vostra fantasia per realizzare forme originali. I tappi possono essere fissati alle estremità delle bottiglie per fare le ruote e con i pennelli ad acquarello decidete il colore del vostro fiammante ed originale trenino. Divertimento per grandi e bambini assicurato.

Questi sono solo alcuni esempi di come riciclare la plastica, sbizzarritevi pure!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *