Cashback di Natale: acquista e risparmia sui regali di Natale

Natale è ormai alle porte e parte l’operazione Cashback di Natale, ovvero una sorta di cashback che ti permetterà di ottenere un rimborso del 10% sugli importi spesi nei negozi fisici per gli acquisti di Natale.

Pubblicità

Ma vediamo insieme come funziona il cashback natalizio e come fare per ottenerlo.

Cos’è e come funziona il Cashback di Natale

A partire dal 8 dicembre 2020 e fino al 31 dicembre 2020 gli acquisti natalizi effettuati nei negozi fisici di tutta Italia e pagati con carte di credito, carte di debito, Bancomat e Satispay ti permetteranno di ottenere un rimborso del 10% sulla cifra spesa, fino ad un massimo di 150€. Questo è in sostanza il contenuto della nuova misura voluta dal Governo che va ad aggiungersi alla già popolarissima Lotteria degli scontrini.

La partecipazione all’iniziativa Cashback Natalizio è, anche in questo caso, completamente gratuita ma non automatica. Occorrerà infatti scaricare l’App IO ed accedere poi con SPID (utilizzato anche per il bonus vacanze) o con la carta identità elettronica (CIE) per attivare il servizio.

Pubblicità:

A questo punto ti basterà registrare gli estremi dei metodi di pagamento che intendi utilizzare e l‘IBAN – da omunicare l’IBAN entro la fine di dicembre 2020 – su cui ti verrà poi rimborsato il bonus cashback di Natale. Fatto questo puoi dedicarti allo shopping natalizio con la consapevolezza che ai tantissimi sconti ed offerte dei negozi si aggiungerà un bonus 10%.

Lo sconto verrà riconosciuto solo per acquisti nei negozi fisici (esclusi quindi i rimborsi per gli acquisti online) pagati con carta di credito, carte di debito, Bancomat e Satispay.

Il rimborso massimo che è possibile ottenere è di 150€. Per poter usufruire del rimborso è però necessario fare almeno 10 acquisti: il diritto al riconoscimento del bonus scatterà infatti solo dopo che avremmo effettuato almeno 10 pagamenti contactless e non potrà essere superiore a 15€ per ogni acquisto.

Per poter usufruire dell’intero bonus di 150€ dovremmo quindi effettuare almeno dieci acquisti e pagare tutto con carta di credito, carte di debito, Bancomat e Satispay.

Il rimborso cashback Natale verrà accreditato con bonifico diretto sul conto corrente indicato in sede di registrazione, a febbraio 2021.

Quali acquisti sono validi per il cashback di Natale?

Sono validi tutti gli acquisti in negozi, bar e ristoranti, supermercati e grande distribuzione o per artigiani e professionisti ad eccezione di:

  • Gli acquisti effettuati online
  • gli acquisti necessari allo svolgimento di attività imprenditoriali, professionali o artigianali;
  • le operazioni eseguite presso gli sportelli ATM (es. ricariche telefoniche);
  • i bonifici SDD per gli addebiti diretti su conto corrente;
  • le operazioni relative a pagamenti ricorrenti, con addebito su carta o su conto corrente.

↪ Vuoi risparmiare di più? Unisciti al nostro gruppo Facebook oppure seguici su Telegram! Puoi anche iscriverti alla Newsletter del Risparmio: potrai scaricare subito un e-book e ricevere ogni settimana le migliori offerte nella tua e-mail!