,

Dentifricio fai da te: 3 ricette facili da provare

Realizzare un dentifricio fai da te è davvero semplice. Per prepararlo infatti bastano pochi ingredienti naturali, facilmente reperibili nei supermercati e nelle nostre case e seguire le istruzioni che leggerete in questo articolo: presto avrete ottenuto un dentifricio che vi regalerà una bocca fresca e profumata e dei denti bianchi e splendenti.

Dentifricio fai da te. Ricette semplici

Preparare in casa il detifricio è uno dei tanti metodi per risparmiare cercarndo di autoprodurre quanto più possibile i beni di prima necessità.

In questi mesi abbiamo visto come fare per realizzare alcuni prodotti in casa ed in modo del tutto naturale, riducendo le spese al supermercato ed il nostro impatto inquinante nei confronti dell’ambiente che ci circonda:

Tornando al nostro dentifricio fai da te, esistono tanti modi e tante ricette per realizzare dei dentifrici fatti in casa a seconda anche della tipologia di dentifricio che si vuole ottenere. In questo articoli vi spiegheremo come ottenere:

  • Dentifricio per denti normali
  • Dentifricio per genvive sensibili
  • Dentifricio sbiancante

Dentifricio fai da te classico

Partiamo con il dentifricio in pasta per denti normali. Versate in una ciotola tre cucchiai di glicerina e dieci gocce di olio essenziale di menta e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete 4 cucchiaini di bicarbonato e un cucchiaino di sale fino e continuate ad amalgamare energicamente unificando il composto, accertandovi che sia privo di grumi. A questo punto non vi resta che provare il vostro dentifricio pronto all’uso.

Dentifricio per gengive sensibili

Un buon dentifricio per gengive sensibili si ottiene con l’olio di neem, dalle proprietà anti-microbiche e anti-fungine. Miscelate un cucchiaino di bicarbonato di sodio con alcune gocce di olio di neem, olio tea tree e olio di menta piperita e diluite il tutto con una buona dose di glicerina o di acqua per creare una pasta ben compatta e omogenea. Se desiderate rendere il dentifricio più dolce, aggiungete un pò di xilitolo in polvere. Con questo dentifricio fai da te, i vostri denti e le vostre gengive torneranno ad essere più sane e più forti di prima.

Dentifricio sbiancante fai da te

Infine, se volete un dentifricio sbiancante, procuratevi della polpa di aloe vera. Versate la polpa di aloe in un recipiente e tritatela finemente aiutandovi con una forchetta. Unite qualche goccia di acqua ossigenata e un cucchiaino di bicarbonato amalgamando bene il tutto. Così facendo, otterrete in breve tempo una pasta che vi donerà freschezza al palato e dei denti bianchissimi e splendenti.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche: Usi alternativi del dentifricio

Dentifricio fai da te: 3 ricette facili da provare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *