Quanto si risparmia con i buoni sconto? Ecco la risposta

L’attenzione sul mondo dei buoni sconto è sempre più alta; i consumatori stanno pian piano scoprendo un nuovo modo di fare la spesa, all’insegna del risparmio ma senza rinunciare alla qualità, e, soprattutto, alle grandi marche che sono le principali fornitrici di coupon.

Pubblicità

Ma quanto si risparmia con i buoni sconto?

Come vi mostreremo nella gallery fotografica allegata a questo articolo, dove potrete visualizzare numerosi scontrini che testimoniano il risparmio dei nostri lettori, con il solo utilizzo dei buoni sconto è possibile ottenere un risparmio medio del 50-60% con percentuali che possono arrivare al 90-99% se il pagamento viene abbinato ai Ticket Compliments.

I buoni sconto sono un vero e proprio metodo che ci consente di risparmiare in modo sostanzioso al supermercato.

È lecito chiedersi “Quanto posso risparmiare con i buoni sconto”? Ma la verità è che non è possibile fare una stima a priori, perchè il risparmio ottenuto dipende da diversi fattori:

  • Disponiblità di buoni sconto
  • Buoni sconto scaricati gratuitamente
  • Buoni spesa ricevuti grazie ad altri acquisti (vedi i premi sicuri)

Abbiamo scritto una guida approfondita che parla proprio dell’uso dei buoni sconto in Italia che potete leggere in questo approfondimento e chi vi fornirà le basi per iniziare e comprendere il potenziale risparmio: Come usare i coupon in Italia

In linea più generale, con i buoni sconto spesso si risparmia circa il 50% della spesa, ma talvolta si riescono ad acquistare prodotti anche gratis (qui un esempio) o a pochi centesimi di euro.

Visita la nostra sezione dedicata ai coupon stampabili e risparmia anche tu!

Pubblicità: