Ecco perché non dovresti MAI fare scorta di creme (in modo esagerato)

Quando si tratta di fare affari e di fare scorte di spesa, vi ho sempre dato molti consigli utili. Uno di questi è proprio quello di fare scorta solo di prodotti che non sono deperibili. Ecco cosa potrebbe accadere se fai il pieno di creme per il viso!

Le creme per il viso (e corpo) vanno “a male”?

Io stessa spesso vi propongo delle interessanti offerte per risparmiare non solo sulla spesa alimentare o sugli alimenti per il vostro gatto, ma anche su prodotti per la cura della vostra bellezza come l’offerta delle creme viso Hydra Bomb.

Come suggerisco sempre negli articoli che riguardano offerte per la cura della bellezza, è bene acquistare delle forniture di cosmetici in sconto solo se avete certezza di consumare i prodotti entro un tempo ragionevole. Generalmente infatti consiglio di approfittare di queste offerte per fare una discreta scorta personale ma, sopratutto, per risparmiare sull’acquisto dei regali di Natale. Nel secondo caso i prodotti saranno utilizzati entro pochi mesi dall’acquisto e quindi sicuri per la salute.

La foto che trovi qui sotto mi è stata inviata da un’amica che, in realtà, non ha approfittato di una scorta di prodotti, ma semplicemente si è dimenticata di avere questa confezione di crema lasciandola in un angolo della dispensa per circa 6 anni.

Questa confezione di crema non era mai stata aperta ed era perfettamente sigillata. Quando si è ritrovata il barattolo di crema fra le mani e l’ha aperta per vedere come fosse il suo contenuto, si è ritrovata questa sorpresa.

Chiaramente parliamo di un tempo molto lungo: circa 6 anni nella dispensa!

Questo però dovrebbe farci riflettere sul buon utilizzo delle scorte di prodotto: ricorda sempre di non eccedere mai con l’acquisto dei prodotti (nemmeno se sono scontatissimi!), ma cerca sempre di acquistare in grandi quantità solo prodotti che non sono deperibili e che sarai certa di consumare in tempi ragionevoli.

Non è possibile darti dei numeri e consigli specifici: ognuno ha le proprie abitudini di consumo ed i nostri nuclei familiari sono sicuramente differenti. La giusta quantità di scorte varia dal numero di componenti della famiglia, dallo spazio disponibile, dalla presenza o meno di animali e via dicendo.

Questi “inconvenienti” infatti vanificano tutto il tuo risparmio: ho voluto farti vedere questa foto per farti capire come, anche le creme per il viso, possano andare a male e risultare quindi dannose per la salute se alterate.

Le creme non hanno una data di scadenza obbligatoria per legge se non una semplice indicazione della durata della crema una volta aperta (il famoso simbolo del barattolo aperto con l’indicazione di un numero seguito da un numero e dalla lettera “M” che indica i mesi).

creme andate a male
Una confezione di crema “andata a male” pur senza essere mai stata aperta.
Scarica coupon e ricevi premi con questa App:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Agenda delle spese mensili

Agenda delle spese mensili: ecco dove trovarle per risparmiare

Aura Mugler: per te un campione omaggio

Aura Mugler: per te un campione omaggio