Eliminare le lumache dall’orto e giardino (senza spendere soldi)

Rimedi naturali contro le lumache

Io adoro gli animali e non gli farei mai del male. Però che tristezza, quando vedi le piantine appena messe nel giardino, nell’orto o nelle aiuole rovinate per via delle troppe lumache.

Rimedi naturali per allontanare le lumache e chiocciole, senza fare loro del male.

Se hai un giardino o un piccolo orticello, probabilmente ti sarà capitato di ritrovarti con un’invasione di lumache o chiocciole: se trovano le giuste condizioni (di umidità in particolare), posso riprodursi rapidamente fino a generare delle vere e proprie invasioni di chiocciole e/o lumache nel vostro giardino o orto, alimentandosi delle vostre piante preferite e delle piantine appena interrate nel vostro orto.

Le lumache si accoppiano e depongono le loro uova nel terreno, dopo aver realizzato un piccolo buco a pochi centimetri di profondità. Ogni chiocciola può deporre fra le 460 e le 150 uova per ogni accoppiamento. La schiusa delle uova di chiocciola avviene in un periodo compreso fra i 14 ed i 30 giorni, a seconda della temperatura esterna. Ne bastano solo un paio quindi per trovarsi con delle vere e proprie infestazioni di chioccioline e lumache in giardino.

Come sono fatte le uova di chiocciola? Le uova di chiocciola sono simili a delle perle bianche: hanno forma sferica, sono bianche perlate e sono molto resistenti al tatto (nella foto ecco una chiocciola che sta deponendo le sue uova). A deporle sono solo le chiocciole di grandi dimensioni, come quelle che vedete in foto.

Unisciti al nostro gruppo Facebook e scopri altri consigli per risparmiare!

Non serve comprare veleno per lumache. Puoi eliminarle anche con metodi naturali senza spendere soldi e senza fare loro del male. Purtroppo in commercio non esistono lumachicida naturali, quindi, senza usare dei pesticidi per lumache, puoi rimediare a questo problema utilizzando una delle soluzioni che trovi sotto.

Rimedi naturali contro le chiocciole e lumache: ecco come allontanarle

Un semplice rimedio per proteggere le piante dalle chiocciole, è quello di spargere di sale la terra intorno all’aiuola o al vostro orto. Le chiocciole lo detestano, e staranno alla larga dalle vostre piante. Basta spargerne un filo intorno alle piante da proteggere e le chiocciole non si avvicineranno più alle piante o al vostro orto.

Altro rimedio casalingo per tenere lontane chiocciole e lumache dall’orto e dal giardino è quello di interrare dei bicchieri contenenti un centimetro di birra. Le chiocciole ne vanno ghiotte, e la mattina le troverete all’interno del bicchiere, che potrete prelevare per liberare le chioccioline altrove!

Non serve infatti lasciarle morire o affogarle: prende il vostro bicchiere pieno di chiocciole e portatele lontane da casa, al sicuro. Il numero di chiocciole e lumache in giardino scenderà presto di numero senza doverle avvelenare o uccidere.

Da leggere: Rimedi contro la muffa in casa

Eliminare le lumache dall'orto e giardino

Un altro rimedio contro le chiocciole, più ovvio, potrebbe essere quello di armarsi di pazienza e la sera, quando ancora c’è luce, fare un giretto nel giardino e raccoglierle una per una, per liberarle poi altrove.

Procuratevi un contenitore abbastanza capiente e raccoglietele tutte, specialmente quelle di grandi dimensioni perché potrebbero essere prossime alla deposizione delle uova.

Questo rimedio naturale per tenere lontane le chiocciole è sicuramente un pò faticoso, ma magari potrete farvi aiutare dai vostri bambini che lo troveranno un simpatico gioco “Scova la lumaca!”. Quando ne avrete raccolte una grande quantità, recatevi in un parco o in un boschetto e liberatele. In questo modo non farete loro del male e, allo stesso tempo, le vostre piante ed il vostro orto ne gioveranno!

La rimozione manuale delle chiocciole dal giardino richiede alcuni giorni di lavoro, ma potete accelerare i tempi raccogliendole nelle giornate umide o piovose (quando escono allo scoperto) e cercandole nelle zone protette ed in ombra del vostro giardino (alla base delle piante, sotto dei sassi, vicino ai muretti, ecc…).

È bene sapere che le rane e le lucertole ne vanno ghiotte. Avere questi animaletti in giardino aiuterà a ridurre il problema in modo naturale.

Un altro ottimo rimedio contro lumache e chiocciole, per nulla cruento, è quello di cospargere il perimetro del vostro orto o giardino, con del filo di rame; le lumache lo odiano, in quanto pare che il contatto con questo metallo provochi loro una fastidiosa sensazione di “elettroshock”. Loro lo sanno bene, e ne stanno al largo.

Infine, il mio ultimo rimedio naturale contro le chiocciole da proporvi, è quello di cospargere e radici delle piantine (quelle che amano di più le chiocciole), con delle sostanze che questi animaletti odiano, come gusci d’uovo, fondi di caffè, sabbia, ortiche, o cenere.

Tieni presente che questi prodotti fungeranno anche da ottimo fertilizzante per le piante: in un solo gesto, risolverete 2 problemi.

Potrebbe piacerti anche:
Bonus verde per risparmiare sulla manutenzione del giardino
Idee per arredo giardino fai da te
Piante grasse: 10 decorazioni fai da te