Detersivo lavastoviglie fai da te

Ti sarà capitato, qualche volta, di trovarti in questa situazione di emergenza: una marea di piatti da lavare ed il detersivo per lavastoviglie terminato.

Niente paura, con un pò di pazienza puoi creare un ottimo detersivo fai da te da utilizzare in lavastoviglie!

Detersivo lavastoviglie fatto in casa

La lavastoviglie è un elettrodomestico ormai diffusissimo e presente in quasi tutte le famiglie: la sua utilità è indiscussa, quasi al pari della lavatrice.

Questo elettrodomestico ci semplifica la vita e ci aiuta a tenere la casa in ordine. Ma cosa succede se restiamo senza un detersivo specifico? Pile e pile di piatti si accumulano nel lavello… Le pentole sono una vera noia da lavare come come tutti quei piatti incrostati.

Per fortuna esiste un sistema semplice per creare un detergente per lavastoviglie fai da te: per prima cosa è bene farti presente che il detersivo per piatti non può essere utilizzato in lavastoviglie. Per questo elettrodomestico è necessario utilizzare dei saponi specifici più aggressivi e che schiumino poco.

stellina Scopri anche la ricetta del brillantante fai da te

Ma torniamo alla nostra ricetta per creare un detersivo di emergenza ed ecologico, realizzato con prodotti naturali che tutti abbiamo in casa. Per preparare la tua soluzione per lavare i piatti in casi di emergenza dovrai procurarti:

  • 3 limoni
  • 250 ml di acqua
  • 100 grammi di sale fino
  • 150 ml di aceto bianco

Detersivo per lavastoviglie fai da te

Come puoi vedere sono tutti ingredienti semplici che sicuramente troverai nella tua dispensa. Preparare il detersivo per lavastoviglie fatto in casa è semplicissimo:

  • Taglia i limoni a pezzetti

limoni lavastoviglie

  • Mettili in un frullatore con l’acqua e mixa il tutto

frullatore limoni

  • Aggiungi il sale e l’aceto e fai bollire il composto per circa 15 minuti

detersivo-lavastoviglie-cottura

  • Frulla nuovamente il composto per evitare i grumi

A questo punto lascia raffreddare la pappetta che hai ottenuto ed utilizza 2/3 cucchiai di prodotto inserendoli nell’apposito scomparto del detersivo della tua lavastoviglie.

Quando il detersivo per lavastoviglie fai da te si sarà raffreddato, puoi versarlo all’interno di una bottiglietta di plastica aiutandoti con un piccolo imbuto:

detersivo pronto

La forza del limone sgrasserà alla perfezione i piatti e fornirà un valido contributo nella detersione della lavastoviglie stessa: inoltre, sia il limone che l’aceto sono dei disinfettanti naturali e lasceranno un ottimo profumo su tutte le stoviglie e sulla lavastoviglie stessa.

Incredibile vero come la natura ci aiuti anche nelle faccende domestiche!

Lo sai che con il fai da te puoi preparare altri utili composti?

Vai all’articolo >> Come risparmiare in modo concreto (funziona!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *