Come risparmiare sull’acquisto del caffè

Una tazzina di caffè: non possiamo farne a meno, ma quanto ci costa? Per la precisione fra i 15 ed i 20€ al Kg per un buon caffè di marca! Ma esiste un modo per ridurre questa spesa? Come possiamo risparmiare sull’acquisto del caffè? Ecco alcuni consigli utili!

Caro caffè: quanto mi costi (ma non posso fare a meno di te!)

Il caffè è uno di quei prodotti che, seppur non necessario, non riusciamo ad eliminare dalla nostra lista della spesa: l’aroma del caffè al mattino ci accompagna da sempre ma, ahimè, incide notevolmente sul costo totale della nostra spesa mensile. Per fortuna possiamo ridurre un pò questa spesa senza rinunciare a questo dolce vizio quotidiano.

Le offerte del supermercato non sempre bastano per ridurre questa spesa (ricordati di approfittare sempre degli sconti al 50%!): il caffè viene spesso scontato nei super, ma in genere questo tipo di attività riguardano solo alcune marche o formati.

Se le offerte dei supermercati non rispecchiano le tue esigenze, ecco allora altri utili suggerimenti che ti consentiranno di fare scorta di ottimo caffè risparmiando soldi da destinare ad altre spese.

Iscriviti e risparmia di Amazon

Se hai un account sul portale e-commerce Amazon, ho una bella notizia per te! Grazie alla sezione “Iscriviti e Risparmia” (la puoi trovare cliccando qui) puoi ottenere un ulteriore sconto del 10% ordinando il caffè con cadenza periodica, scelta in base alle tue esigenze.

Potrà sembrarti poco, ma ti assicuro che il risparmio è notevole. Io, per esempio, utilizzo una macchina per caffè attiva con caffè in grani. Al supermercato la scelta non è vasta ed il Lavazza Qualità Rossa in grani, venduto al super, non è mai in offerta ed ha un prezzo che si aggira intorno ai 12/15€ a pacco (confezioni da 1 Kg). Stufa di spendere così tanto, ho cercato una soluzione alternativa trovandola proprio su Amazon!

Ad oggi compro il caffè Lavazza Espresso Crema e Gusto pagandolo pagandolo meno di 9€ al pacco, al quale aggiungo un altro 10% di sconto grazie all’acquisto tramite il servizio “Iscriviti e Risparmia”: in pratica, spendo quasi la metà, ho sempre la mia scorta di caffè, risparmio e non devo ricordarmi di ordinarlo ogni volta. Il risparmio, nel mio caso, è stato davvero notevole e potrebbe esserlo anche per te!

Sito ufficiale Lavazza, Nespresso, Illy, Vergnano

Chi ha detto che il caffè deve essere comprato solo al supermercato? Al giorno d’oggi possiamo acquistare il nostro caffè preferito comprandolo direttamente dall’azienda produttrice grazie al loro siti e-commerce.

Se il nostro caffè preferito non è in offerta nel nostro supermercato di fiducia, potremmo trovarlo in sconto direttamente nell’e-commerce ufficiale del marchio.

Illy, per esempio, ti propone un interessante sconto regalo che puoi ricevere semplicemente iscrivendoti da questa pagina promozionale dedicata e che ti permette di ottenere un favoloso sconto sull’acquisto del caffè:

Lavazza è uno dei marchi che offre ampia scelta in fatto di sconti e promozioni e spesso offre degli interessanti incentivi per i propri clienti:

Anche Nespresso offre spesso delle interessanti promozioni per i clienti. In questo momento, per esempio, puoi ricevere una macchina per caffè Nespresso attivando un abbonamento annuale per l’acquisto di caffè.

Anche il marchio Vergnano offre sempre più spesso sconti e promozioni sull’acquisto del caffè. L’ultimo evento, ma solo in ordine temporale, è la Vergnano Digital Week, una settimana di forti sconti tutti dedicati al mondo del caffè!

E se queste offerte ti sembrano poco, ricordati che iscrivendoti ai servizi di Newsletter dei marchi di tuo interesse, spesso puoi ricevere dei codici sconto che ti fanno risparmiare anche oltre il 50% rispetto al prezzo del supermercato. Insomma, tutto aiuta a risparmiare!

Come risparmiare sull'acquisto del caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *