Come fare soldi con il telelavoro

Lavorare da remoto per una azienda presenta indubbiamente molti vantaggi sia per colui che presta la propria opera che per la ditta. Sono proprio queste le ragioni che hanno permesso al telelavoro da casa di prendere campo anche nel nostro Paese. Vediamo insieme di cosa si tratta e come fare soldi con il telelavoro.

Cos’è il telelavoro?

Regolamentato in Italia con la Legge 81/2017 il telelavoro, o smart watching, rappresenta una interessante opportunità per moltissimi soggetti che cercano un modo nuovo di guadagnare senza spostarsi da casa. Proprio così. Lavorare come dipendente o autonomo con lo smart watching per una azienda richiede solo una scrivania, un computer, un fax e tanta voglia di impegnarsi in qualcosa di veramente nuovo.

Le professioni maggiormente ricercate sono i manager, i programmatori e gli addetti ai servizi tecnici ed amministrativi, ma sono sempre di più le aziende che pensano di investire in figure professionali che svolgono il lavoro da casa.

I vantaggi per gli smart worker

Essere smart worker significa poter prestare la propria opera senza dover affrontare tutti i costi e le problematiche legate ad uno spostamento. Le tempistiche che un dipendente tradizionale dedica agli spostamenti casa/ufficio sono mediamente stimate in 11 giorni all’anno. Con il telelavoro da casa questo tempo potrà essere dedicato alla produttività o ad altre attività a cui spesso si vede costretto a rinunciare ma che vorrebbe poter fare nel tempo libero.

Anche i costi legati agli spostamenti rivestono una voce importante nel bilancio familiare. Abbonamenti ai mezzi pubblici, carburante, pedaggi autostradali, parcheggio e riparazioni dell’auto sono solo alcune delle voci negative che potranno essere azzerate completamente lavorando da casa.

Vantaggi che si fanno sentire ancor più accentuati nel mondo femminile, che con il telelavoro da casa riescono senza dubbio a gestire in modo migliore anche la famiglia. Risulta infatti leggermente superiore la percentuale di donne che hanno trovato nello smart watching la loro soluzione ideale per fare soldi senza rinunciare a seguire i figli.

Il denaro risparmiato negli abbonamenti al treno o ai mezzi pubblici, nella manutenzione dell’auto e nei costi di carburante, potrà essere impiegato ad esempio per concedersi una breve vacanza con tutta la famiglia, magari sfruttando una delle tante idee per risparmiare mentre si viaggia che potrai trovare su “Come risparmiare quando si viaggia”.

I vantaggi per le aziende

Non mancano neppure i vantaggi per le aziende che scelgono di servirsi di lavoratori smart worker. Le società infatti, potranno abbattere i costi relativi a postazioni fisse di lavoro, agli affitti di uffici, alle infrastrutture tecnologiche fisse, alla mensa aziendale o ai buoni pasto.

Servendosi del telelavoro inoltre, potranno aumentare notevolmente la loro produttività. Con lo smart working si ragiona in termini di obiettivi e risultati, e non più di presenza fisica nella sede di lavoro. Ogni dipendente sarà quindi motivato a produrre meglio e di più, evitando quelle distrazioni a cui è facile incorrere con i colleghi in ufficio.

Per concludere vorremmo sottolineare un vantaggio che interessa sia i lavoratori che le aziende, ovvero il minor impatto ambientale. Meno autoveicoli in circolazione significano un minore inquinamento ed una migliore qualità dell’aria, un beneficio che sicuramente interessa tutti.

Come fare soldi con il telelavoro

Unisciti al nostro gruppo Facebook e scopri altri consigli per risparmiare!