App MyTIM: come funziona, vantaggi, link per scaricarla

Con l’ app mytim (ex App 119) tutti i clienti TIM hanno la possibilità di controllare il credito telefonico e gestire il proprio piano tariffario con pochi click, senza muoversi da casa ed in qualsiasi momento della giornata. Ma non solo.

Pubblicità:

Possono anche restare sempre aggiornati con le nuove proposte ed i tanti concorsi che il gestore di telefonia mobile propone. L’App My Tim consente di gestire sia le tue linee fisse che quelle mobili.

Se sei curioso di sapere come funziona, quali vantaggi offre e come scaricarla sul tuo smartphone continua a leggere.

Come funziona l’App MyTIM Mobile

Installare l’App My TIM Mobile è semplice, veloce e gratuito ed è compatibile con smartphone (anche Android), tablet e smartwatch. Ti basterà scaricare l’applicazione accedendo ad uno dei seguenti link:

Una volta installata potrai gestire dal tuo dispositivo mobile il tuo piano tariffario, il credito residuo e la scadenza della SIM (per TIM Card ricaricabili), ed avere i dettagli sul traffico e sulla spesa telefonica. Troverai l’app Tim fra le tue applicazioni una volta scaricata.

Con l’ applicazione TIM Mobile potrai inoltre:

  • ricaricare il tuo numero TIM o quello di un’altra persona utilizzando la Carta di Credito, PayPal o RICARICard (per le schede TIM ricaricabili)
  • avere sotto controllo tutte le linee TIM a te intestate
  • contattare l‘assistenza TIM attraverso la sezione “Twitter”
  • trovare il negozio TIM più vicino
  • attivare le offerte che TIM ha pensato per te 
  • attivare il servizio TIM TI AVVISA per essere sempre aggiornato sulle offerte attive sulla tua linea
  • conoscere costi di sms, telefonate e navigazione internet quando ti trovi all’estero, oltre che i servizi e gli operatori disponibili nel Paese prescelto
  • ricevere sconti riservati ai clienti in possesso dell’App
  • partecipare a concorsi esclusivi per i clienti TIM

L’app TIM MyFisso è ora tutt’uno con l’app MyTIM: se hai una linea fissa puoi controllare i dettagli della tua offerta e i costi in fattura direttamente dall’ app di tim. Inoltre potrai domiciliare la fattura sul conto corrente oppure su carta di credito, così da non pensare più alle scadenze. E se vuoi evitare di ricevere la fattura in formato cartaceo, da applicare potrei rinunciare la fattura cartacea e ricevere le comunicazioni tramite e-mail a partire dalla prima fattura utile.

Grazie all’ applicazione mytim puoi anche attivare le offerte o la ricarica automatica e pagare la fattura con un Click dall’App. Puoi anche pagare con PayPal o carta di credito e memorizzare i dati per i tuoi acquisti futuri.

Potrebbe interessarti anche:
Come disattivare le offerte TIM
Concorsi Tim Party

App MyTIM

Altre letture consigliate: