Amazon “prodotto non disponibile”: che fare? Posso ordinare?

Ti è mai capitato di trovare un prodotto di tuo interesse su Amazon, ma di trovarlo con lo stato “Attualmente non disponibile“? In realtà puoi ordinarlo lo stesso, ed ora ti spiego esattamente come fare.

Disponibilità articoli su Amazon: cosa fare se il prodotto non è disponibile

Quanto trovi un prodotto di tuo interesse su Amazon, nella scheda prodotto puoi trovare queste opzioni:

  • Disponibilità immediata: L’articolo è disponibile e Amazon è in grado di preparare l’articolo per la spedizione entro un giorno. Questo dipenderà anche dalla modalità di spedizione scelta.
  • Generalmente spedito entro (ad es. “3-4 giorni”, “3-5 settimane”, “1-2 mesi”): L’articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l’articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
  • Disponibile dal giorno/mese/anno: La data di disponibilità prevista dell’articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto. Se desideri prenotarlo, ti spediremo l’articolo non appena disponibile.
  • Attualmente non disponibile: L’articolo sarà disponibile ma Amazon non sa ancora esattamente quando. Puoi ordinare l’articolo, e riceverai un’e-mail con la data di consegna prevista non appena Amazon riceverà questa informazione dai suoi fornitori. Il costo verrà addebitato sul tuo metodo di pagamento quando l’ordine verrà spedito.

Aggiornamento: in questi giorni Amazon sta modificando la sua politica di metodo di addebito. A breve (al momento non sono coinvolti tutti gli ordini, ma lo saranno in futuro), tutti gli ordini effettuati saranno addebitati entro 5 giorni dalla data di ordine (anche se il prodotto non è disponibile o è su prenotazione). Come riferito dall’assistenza di Amazon che ho contattato personalmente “capitava spesso che venivano fatti ordini con appunto consegna dopo 1/2 mesi, molti clienti si scordavano di caricare la carta e quindi perdevano la prenotazione e capitava che quindi poi la data slittasse di altri giorni o settimane. Quindi per evitare che venga persa la prenotazione l’addebito avviene entro 5 giorni cosi che poi quando deve essere spedito non si verificano ritardi a causa di un pagamento respinto e non si perde la prenotazione e la data di consegna rimane garantita”.

Devo ammettere che è capitato anche a me di dimenticare di ricaricare la carta ricaricabile che uso per gli acquisti online!


Cosa succede se ordino un prodotto “Non disponibile” su Amazon?

Succede molto spesso che nella sezione del Blog dedicata alle offerte Amazon vengano segnalati dei prodotti “non disponibili”.

Non ti preoccupare perché, come dice Amazon stesso, puoi comunque ordinare l’articolo anche se dovrai attendere un pò di più per la spedizione dell’oggetto.

Quando ordini un prodotto non disponibile al momento su Amazon, possono avvenire queste situazioni:

  • L’articolo sarà spedito quando disponibile: a volte potrebbe capitare di attendere anche oltre un mese, ma avrai il vantaggio di aver ordinato un articolo ad un prezzo molto vantaggioso (vedi per esempio questa offerta, spedita ora a distanza di un mese dalla prenotazione). Il prezzo infatti resta invariato a quello di prenotazione (anche in caso di aumenti) mentre, se il prezzo dovesse scendere, pagherai solo il prezzo più basso!
  • Annullamento dell’ordine: nel caso in cui il prodotto prenotato non dovesse più tornare nella disponibilità di Amazon, l’ordine effettuato viene annullato e riceverai una email con questa comunicazione. Non preoccuparti nemmeno in questo caso: Amazon preleva il pagamento dell’articolo solo al momento della spedizione, quindi non avrai pagato assolutamente nulla! In caso di annullamento dell’ordine, Amazon provvederà ad emettere subito il rimborso di quanto addebitato.

Potrebbero interessarti anche:
Cosmetici Amazon Find: la nuova linea di qualità a buon prezzo
Amazon Prime day 2019: data inizio e offerte
Come pagare su Amazon
Amazon Lifelong: la nuova linea per animali
Amazon: programma di campioni omaggio

Amazon prodotto non disponibile

Unisciti al nostro gruppo Facebook e scopri altri consigli per risparmiare!