Acqua e Sapone Coupon – Stampa i buoni sconto!

Sono finalmente disponibili per la stampa i coupon Acqua e Sapone! La catena di negozi del marchio ha infatti deciso di mettere a disposizione dei clienti i tanto amati buoni sconto.

Attenzione! Sono arrivati i nuovi coupon su Acqua e Sapone!

Scopri i buoni sconto stampabili seguendo questo link.

Come ottenere i coupon

Per ottenere i vostri buoni sconto, dovrete recarvi nell’apposita pagina Facebook messa a disposizione dalla catena (trovate il link a fine articolo) e scegliere il punto vendita di vostro interesse e la vostra regione di riferimento. I buoni sconto al momento sono validi solo nelle regioni di Abruzzo, Lombardia, Marche e Molise. Continuate inserendo il vostro indirizzo email e, se vi fa piacere, anche la vostra data di nascita.

Come utilizzare i buoni sconto

I coupon potranno essere stampati su carta o presentati alle casse direttamente dal vostro Smartphone; saranno utilizzabili dal 05 al 16 Marzo 2014 in tutti i punti vendita Acqua e Sapone delle regioni aderenti che vi abbiamo riportato sopra. Ogni coupon darà diritto all’acquisto di un solo prodotto scontato.

Pazzi per i coupon

Se la coupon mania vi ha contagiato, vi ricordiamo che ogni giorno potrete stampare tantissimi buoni sconto consultando giornalmente l’apposita sezione di questo sito. La nostra mission infatti è quella di farvi risparmiare!

Non solo coupon

Su DimmiCosaCerchi inoltre ogni giorno potrete richiedere campioni omaggio o tentare la fortuna con i numerosi concorsi a premio che ogni giorno inseriamo; anche queste sono opportunità di risparmio che possono venire in aiuto del vostro bilancio familiare! Provare per credere!

CLICCA QUI PER STAMPARE I BUONI SCONTO ACQUA E SAPONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.