in

Spesa alla spina: quanto si risparmia?

Far quadrare il bilancio familiare e ridurre le uscite senza rinunciare a prodotti di qualità per la cura della propria casa non è un’impresa impossibile e a venire incontro ai consumatori italiani sono i negozi con distributori di prodotti alla spina.

Questi distributori, presenti in punti vendita indipendenti o integrati all’interno di super e ipermercati delle più famose insegne della grande distribuzione, sono presenti già da qualche anno sul territorio italiano e se ancora siete scettici sulla loro convenienza ricredetevi: secondo uno studio condotto da Federconsumatori scegliendo i prodotti alla spina si può arrivare a un risparmio annuo di oltre 700 euro!

detersivi alla spina

I prodotti che è possibile acquistare sfusi sono i più disparati: oltre a detersivi per il bucato e detergenti per la pulizia della casa, esistono distributori di pasta, riso, cereali e latte.

Questo modo di fare la spesa fa bene all’ambiente ma anche alle nostre finanze: si riduce il consumo di plastica e di materiali per imballaggio dell’80% e parallelamente si ottiene un risparmio medio per l’acquisto di detersivi alla spina di almeno il 20%. Con questo sistema dunque è possibile coniugare il risparmio con abitudini di consumo maggiormente sostenibili.

Se l’avete già provato raccontateci qual è la vostra opinione!

 

Scarica coupon e ricevi premi con questa App:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DOUGLAS per le Blogger del mondo Beauty

concorso poinx

Concorso Run to Win, vinci Samsung e Galaxy tab