Spendi e Riprendi Iper La Grande I

Anche Iper La Grande I lancia la sua promozione del tipo “Spendi & Riprendi” su un ampio catalogo di prodotti non alimentari.

Fino al giorno 16 febbraio 2014 si può ottenere un buono spesa del 25% su tutto quello che si acquista in cellulari, elettrodomestici grandi e piccoli, arredamento, prodotti per la casa, fai-da-te, TV, computer, tecnologia.

Ma come funziona questa iniziativa?

Praticamente la promozione consiste nell’abbinare un prodotto a prezzo ribassato a un buono spesa utilizzabile su tutto l’ assortimento dal giorno 17 febbraio 2014 al giorno 02 marzo 2014.

Fino al 16 febbraio acquistando i prodotti indicati sul volantino e segnalati al punto vendita, si ottiene in cassa un buono spesa pari al 25 % del valore dei prodotti acquistati.

Possono partecipare a questa iniziativa tutti i titolari della carta vantaggi Iper la Grande I ( la carta vantaggi verde è gratuita e si può ottenere nei punti vendita), la carta va presentata al momento dell’emissione del buono e al momento dell’utilizzo.

Il buono spesa può essere speso solo presso lo stesso punto vendita in cui è stato emesso; non può essere utilizzato per l’acquisto di libri di testo, giornali e riviste, vendite online, prodotti in vendita presso il corner D-mail, Iperfarma, beni e servizi Iperpiù, per l’acquisto di ricariche telefoniche, ricariche digitale terrestre, Gratta&Vinci, Giftcard.

Vi ricordiamo che nella nostra sezione dedicata ai volantini potete trovare le offerte riguardanti gli ipermercati Iper La grande I.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.