Scholl spendi e riprendi: scopri come avere il rimborso!

Acquista almeno 10€ di prodotti Scholl e partecipa all’operazione di cashback “spendi e riprendi” che ti rimborserà 10€. Come funziona e come si richiede? Vediamolo subito!

Scholl spendi e riprendi: come funziona e come si richiede il rimborso

Per partecipare alla nuova promozione di cashback, dovrai comprare almeno 10€ di prodotti a marchio Scholl distribuiti da Reckitt Benckiser Healtcare (Italia) S.p.A. presenti presso i punti vendita fisici (escluse farmacie/parafarmacie/sanitarie) e sulle piattaforme di shopping online che espongono il materiale promozionale.

Sono esclusi i prodotti a marchio Schollmed e le calzature Scholl .

Ad acquisto avvenuto, segui questo link e compila attentamente il form con la richiesta di rimborso, indicando tutti i dati in maniera completa e caricando la foto o scansione dello scontrino o ricevuta dell’ordine online.

Se desideri ricevere l’accredito tramite bonifico bancario, dovrai completare la richiesta con l’IBAN di un conto intestato o cointestato a te. Se invece preferisci una ricarica sulla carta prepagata digitane il numero.

Non hai un IBAN? Richiedi la carta HYPE: è gratis e ti regala 10€ di credito omaggio, rendendo la promozione ancora più conveniente!

In entrambi i casi il rimborso avverrà entro 90 giorni dalla conferma della partecipazione e riceverai una mail di notifica.

Limitazioni di partecipazione:

Ogni scontrino consente una sola richiesta per un massimo di 10€, anche in presenza di somme superiori.

Ciascun utente potrà richiedere massimo n. 1 rimborso nel corso dell’intero periodo dell’attività. Lo scontrino o la ricevuta di acquisto online dovrà essere conservata in originale in quanto potrebbe essere richiesta successivamente.

Non sono ammessi rimborsi relativi ad IBAN associati a libretti postali o ricariche su prodotti dell’istituto di credito PayPal.

La promozione Scholl durerà dal  01/06/19 al 01/09/19. Il regolamento è scaricabile qui.

Scholl spendi e riprendi

Unisciti al nostro gruppo Facebook e scopri altri consigli per risparmiare!