Nutella è musica: richiedi la cassa omaggio

Grazie a “Nutella è musica” puoi richiedere un nuovo premio certo: dopo la lampada Nutella, che ha riscosso un enorme successo, ecco che ora puoi richiedere una cassa audio firmata Nutella. Leggi subito i dettagli della nuova promozione!

Nutella è musica e ti regala lo speaker

A partire dal 5 giugno, potrai richiedere in regalo la cassa bluetooth firmata Nutella: potrai partecipare alla promozione acquistando due vasetti di cioccolata Nutella nei formati da 825 g o 1000 g presso qualunque supermercato.

Aggiornamento: ecco le istruzioni per richiedere la cassa Nutella

Ad acquisto effettuato dovrai collegarti a questo sito e richiedere il tuo nuovo regalo firmato Nutella: trattandosi di un’anticipazione, dovremo attendere la pubblicazione del regolamento completo per conoscere tutti i dettagli della nuova promozione Nutella.

Quali sono le caratteristiche del regalo Nutella?

Il premio è molto simile a quello della lampada Nutella che ha riscosso un successo davvero inaspettato: molti consumatori stanno ancora aspettando il loro premio certo!

Lo speaker Nutella ha 2w e PCB con bluetooth. Grazie alla batteria da 250mAh riesce a garantire 2 ore di riproduzione audio.

Il tappo presenta un foro per la ricarica con cavo USB ed include il cavo per la ricarica dello speaker! La confezione è rossa ed il tappo è quello caratteristico dei vasetti Nutella. Guarda subito la foto qui sotto!

Ringrazio Stefania per la segnalazione e vi ricordo che è disponibile anche un nuovo premio certo birra Moretti che ti permette di ricevere un esclusivo set di 6 piatti da collezione!

Nutella è musica: richiedi la cassa omaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.