Gioca con Ops!Objects e vinci un bracciale Ops!Trèsor

Gioca con Ops!Objects e con un po’ di fortuna potresti vincere un bracciale Ops!Trèsor. Clicca qui per partecipare al concorso e gioca subito: il sistema a vincita immediata ti comunicherà immediatamente l’esito della giocata.

Gioca con Ops!Objects

Il gioco organizzato da Ops!Objects è intuitivo e divertente. Per giocare alla ruota della fortuna ti basterà cliccare su “gioca adesso”: il sistema si collegherà in automatico al tuo profilo Facebook. Autorizzando l’accesso dell’applicazione ai tuoi dati potrai scegliere con quale colore giocare e provare a vincere uno dei bracciali Ops!Trèsor in palio.

Clicca sul tuo colore preferito e attendi che la ruota si fermi: se la lancetta indica il colore che hai scelto hai vinto uno dei gioielli in palio. In caso contrario ritenta: puoi giocare ogni ora e provare a vincere con l’instant win.


Leggi anche: Concorso Felce Azzurra, vinci Vaporella e fornutire 


Vinci bracciali Ops!Trèsor

I bracciali Ops!Trèsor sono realizzati in policarbonato. Sono accessori colorati e alla moda e, in più, sono anche profumati! Il concorso a premi organizzato da Ops!Objects è valido fino al 30 ottobre e assegna un bracciale al giorno. Gioca subito per scoprire se è il tuo giorno fortunato e, in caso di sconfitta, persevera. Si dice che la fortuna premia gli audaci, perciò gioca ogni ora e tenta di vincere un bracciale Ops!Trèsor.

1 Commento

Che ne pensi? Lascia un commento
  1. Anch’io ho scelto il colore che poi è uscito e dice che non ho vinto.
    Sembra una grandissima presa in giro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.