Fertilizzante naturale: come farlo


Saper produrre un buon fertilizzante naturale è molto importante ed a trarne vantaggio sarai tu, l’ambiente, ed il tuo orto o le tue piantine. Oggi scopriamo insieme come produrne uno di ottima qualità!

Pubblicità

Fertilizzante naturale: bastano gusci d’uovo e fondi di caffè!

Per produrre un ottimo fertilizzante naturale, che aiuterà le tue piantine a crescere sane e rigogliose, ti basta soltanto riciclare i fondi di caffè ed i gusci delle uova. Il risultato ti sorprenderà!

Per avere delle piantine sane e rigogliose è importante dare loro le giuste cure ed attenzioni: antiparassitari ed altri prodotti chimici possono essere sostituiti da elementi naturali come i gusci delle uova ed i fondi di caffè, che forniranno alle piante tutti i nutrienti di cui hanno bisogno.

I gusci d’uovo sono un ottimo fertilizzante ed un antiparassitario naturale: per utilizzarli basterà ridurli in pezzi molti piccoli e spargerli alla base delle piantine per favorirne la crescita e tenere lontani lumache e bruchi.

Pubblicità:

Anche i fondi di caffè possono essere utilizzati come concime naturale: grazie all’azoto ed agli antiossidanti che contengono, sparso alla base delle piante aiuterà a farle crescere in modo rigoglioso. È importante però no esagerare in quanto, una dose eccessiva di caffè, potrebbe rendere il terreno troppo acido.

 

↪ Vuoi risparmiare di più? Unisciti al nostro gruppo Facebook oppure seguici su Telegram! Puoi anche iscriverti alla Newsletter del Risparmio: potrai scaricare subito un e-book e ricevere ogni settimana le migliori offerte nella tua e-mail!

Pubblicità: