Domenica delle Donne, Welcome bag in omaggio!

Domenica 8 settembre, presso i Giardini Indro Montanelli, in via Palestro, si svolgerà la Domenica delle donne, una giornata dedicata al benessere e alla salute femminile, organizzata dalla Fondazione Donna a Milano Onlus in collaborazione con il Comune di Milano.

Per l’occasione saranno allestiti diversi stand dove saranno presenti esperti che forniranno preziosi consigli sulla vostra salute ed eseguiranno su di voi alcuni check up gratuiti. Inoltre non mancheranno anche spazi dedicati al mondo del beauty, con lezioni, consigli, prove trucco e molto altro.

Per i più piccoli saranno presenti animatori e laboratori dedicati sia ai bambini che ai grandi, dove potersi divertire e passare il tempo, magari in attesa che la mamma faccia i suoi consulti con il personale dedicato.

Interverranno, durante l’arco della giornatam anche personaggi importanti come il presidente della Onlus Donna a Milano, l’assessore alle Politiche Sociali e Cultura della Salute di Milano, la delegata del Sindaco alle pari Opportunità e alcuni giornalisti e blogger. Inoltre, con una piccola donazione potrete ricevere la welcome Bag, contenente una serie di prodotti scelti dalle aziende che hanno collaborato alla buona realizzazione di questa giornata e hanno donato i loro articoli.

 

Leggi anche: Visite Mediche gratuite grazie a Nivea e ANT

Tra questi, giusto per citarne alcuni come esempio, ci sono: Boario, Aquolina, Deborah,Dietorelle, Guam, Weleda, Zuegg e moltissimi altri. Il programma completo della giornata lo potrete trovare cliccando qui.

Per le lezioni è consigliabile prenotare contattando il numero 02 465467467 oppure consultando l’indirizzo web www.eventbrite.it.

Per chi domenica si troverà nei pressi di Milano e riuscirà ad assistere a questa manifestazione, consigliamo vivamente di andarci, per sostenere questa Onlus e per passare una giornata di fine estate all’insegna della salute e del benessere della donna, che è sempre molto utile e divertente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *