Come riciclare le cornici dei quadri

Il riciclo creativo si può applicare a tantissimi oggetti ed è un modo per risparmiare, ma anche per dedicare un po’ di tempo alle nostre passioni facendo qualcosa di utile per la casa o per noi stessi.

Che tu sia già molto esperta o meno, oggi ti mostrerò alcune idee per riciclare le cornici dei quadri. Non ti preoccupare: non servono grandi abilità, le soluzioni che ho selezionato per te sono tutte assolutamente semplici!

Cornici: riciclale così

Le cornici dei quadri o degli specchi che non usi più si possono facilmente trasformare in bellissimi porta orecchini. Questa soluzione è molto utile per tenere in ordine i tuoi gioielli ed evitare di spaiarli.

Potresti avere a disposizione in casa dei vecchi quadri che non usi oppure che accidentalmente si sono rotti. Grazie a queste idee potrai riciclare la sua cornice ottenendo un nuovo prodotto creativo e molto utile per tenere in ordine collane e orecchini.

Per realizzare queste bacheche porta-orecchini fodera l’interno della cornice con della stoffa o del pizzo e appendila dove vuoi. Sarà bellissima!

Un’idea in più per rendere ancora più funzionale questa creazione? Inserisci dei gancetti per appendere anche le collane e i braccialetti. In questo modo eviterai che si intreccino tra loro e creino antipatici nodi impossibili da sciogliere.

Queste ispirazioni sono state trovate su Pinterest ed appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *