Zucchero gratis per bar, ristoranti e pizzerie

Sei titolare di un’attività commerciale e ti piacerebbe sapere come fare per ricevere lo zucchero gratis? Clicca qui e scopri com’è facile poter richiedere una fornitura di zucchero gratis per bar, ristoranti e pizzerie.

Compila il modulo di iscrizione

Se sei interessato alla promozione iscriviti compilando il modulo di richiesta. Compila tutti i campi, indicando di che tipo di locale sei titolare (bar, ristorante, self service, hotel, pub, pizzeria o locale notturno), qual è il tuo consumo medio settimanale di zucchero, una stima della percentuale di clienti donne che frequentano il tuo locale e i periodi dell’anno in cui il consumo di zucchero aumenta o diminuisce rispetto al dato medio.

Fornisci qualche indicazione di massima sulla tipologia di clienti che servi e sull’ubicazione del tuo locale. Completa l’iscrizione con i dati relativi alla ragione sociale e all’indirizzo del locale e attendi la conferma. Puoi inviare il modulo direttamente online o, se lo preferisci, via fax.

Ricevi lo zucchero gratis

Una volta che ti sei iscritto al sito potrai iniziare da subito a ricevere lo zucchero gratis per il tuo locale. Non appena ci sarà uno sponsor interessato a farsi pubblicità nella tua pizzeria/ristorante, nel tuo bar o nel tuo locale, riceverai una fornitura di bustine di zucchero in linea con i tuoi consumi. Non dovrai pagare nemmeno un euro, ma dovrai rispettare una sola regola. In base all’accordo sottoscritto con il sito, infatti, ti impegni ad esporre lo zucchero solo a partire dalla data impressa sulla scatola che riceverai. Iscriviti ora o dillo ai commercianti che conosci: basta iscriversi per ricevere zucchero gratis per bar, ristoranti e pizzerie!

Scopri altri campioni in omaggio da richiedere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.