Visite gratuite Bollino Rosa: 3a Giornata Nazionale della Salute della Donna

Fra pochi giorni si terrà la 3° giornata Nazionale della Salute della Donna e, per l’occasione, potrai approfittare di visite gratuite per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili. Scopriamo come funziona e le città che aderiscono.

Visite gratuite Bollino Rosa: come funziona

Torniamo a parlare di visite gratuite perché ritengo che la prevenzione e l’informazione siano la principale arma che abbiamo a disposizione per sconfiggere tante malattie.

Nei giorni che vanno dal 16 al 22 aprile 2018 grazie a Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, potrai approfittare di visite gratuite che riguardano 15 aree specialistiche:

  • Diabetologia
  • Dietologia e nustrizione
  • Endocrinologia
  • Geriatria
  • Ginecologia e Ostetricia
  • Malattie e disturbi dell’apparato cardio-vascolare
  • Malattie metaboliche dell’osso (osteoporosi)
  • Medicina della riproduzione
  • Neurologia
  • Oncologia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Reumatologia
  • Senologia
  • Violenza sulla donna

Con l’obiettivo di promuovere l’informazione e servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili, attraverso gli ospedali del network Bollini Rosa che hanno diritto all’iniziativa saranno offerti gratuitamente alle donne i servizi clinici elencati sopra. Per scoprire le date, gli orari e le modalità di prenotazione ti basterà seguire questo link.

Selezionando la regione, la tua provincia e del tuo comune potrai scoprire la tipologia di servizio offerto nelle strutture che aderiscono vicino a te.

Non farti sfuggire questa occasione non solo di risparmio, ma anche di cura e riguardo per la tua salute che viene prima di tutto.

Visite gratuite Bollino Rosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.