Spendi e Riprendi Henkel da Pam Panorama: attivo dal 03!

Vorresti aderire alla promozione “Spendi e Riprendi di Henkel” ma non hai ancora trovato un negozio aderente? Oggi abbiamo una bella notizia per te! Se hai un supermercato Pam Panorama nelle vicinanze, puoi partecipare anche tu e fare la spesa gratis!

Spendi e Riprendi Henkel da Pam Panorama

A partire dal 03 Ottobre 2016 (e fino al 15 Novembre 2016) anche i supermercati Pam Panorama aderiscono all’iniziativa.

Se non conosci la promozione Henkel, devi sapere che è un’interessante operazione a premi che ti consente di riprendere la spesa dei prodotti acquistati. Come funziona esattamente?

Ti basta acquistare almeno 10 € di prodotti in uno scontrino unico della linea detergenza distribuita da Henkel, a scelta tra Dixan, Perlana, Vernel, Nielsen, Dixan Piatti, Pril, Bref, General, Bio Presto, Grey, Vape, K2R, Croc Odor, Ballerina, IBA, VIM, Drago e conservare lo scontrino.

Effettuato l’acquisto, dovrai recarti sul sito dedicato raggiungibile cliccando qui (entro 5 giorni dall’acquisto) per registrarti e richiedere il premio seguendo le indicazioni.

Il premio consiste in un buono spesa del valore di 10€ che potrai utilizzare per acquistare quello che desideri all’interno del supermercato in cui hai effettuato l’acquisto!

Ricorda che la promozione deve essere a volantino e la bella notizia è che dal 03 Ottobre anche i supermercati Pam Panorama aderiscono all’iniziativa come riportato sul sito ufficiale che puoi vedere seguendo questo link.

Spendi 10€ e ti ritornano 10€: cosa volere di più?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.