Spazzolino elettrico: vantaggi rispetto ad uno spazzolino manuale (risparmio compreso)


Molti dentisti consigliano lo spazzolino elettrico, ma ti sei mai chiesta se davvero convenga utilizzarlo? Oltre alla pulizia, sicuramente più accurata rispetto al manuale, lo spazzolino elettrico ti permetterà anche di risparmiare. Come e perché? Vediamolo insieme!

Spazzolino elettrico: ecco perché dovresti usarlo!

I vantaggi degli spazzolini elettrici sono molteplici, prima di tutto quello di riuscire a pulire molto meglio i denti rispetto al suo “collega” manuale. Questo perché, a meno che non siate delle professioniste, non si riesce a compiere l’esatto movimento per eliminare correttamente la placca.

Inoltre lo spazzolino elettrico riesce ad arrivare meglio in alcune zone della bocca, difficilmente raggiungibili con quello manuale, grazie alla testina più piccola, appositamente studiata per questo scopo.

Oltre a questo importantissimo fattore, che ti aiuterà a prevenire carie e tartaro rendendo meno pesante la spesa per il dentista, ci sono anche altre caratteristiche che ti consentiranno di risparmiare.

Perché lo spazzolino elettrico è più conveniente?

Come anticipato in precedenza, lo spazzolino elettrico ha delle testine più piccole e, grazie al movimento che compie, pulisce più in profondità. Questo ti permetterà di utilizzare molto meno dentifricio, limitandone la spesa e lo spreco. Ne basta una punta e la bocca sarà pulitissima!

Molte persone sono poco propense ad usarlo perché periodicamente bisogna cambiare le testine. In apparenza la spesa può sembrare maggiore rispetto a cambiare lo spazzolino manuale, ma tieni conto di due importanti fattori: il primo è che così si produce meno plastica perché non dovrai cambiare tutto l’apparecchio, ma solo la parte superiore, quella con le setole.

La seconda è che i set di testine sono generalmente venduti nei supermercati in confezioni da 2 o 3 pezzi, tenendo conto che vanno cambiate ogni 2-3 mesi, riesci a farle durare dai 6 mesi ad un anno. Approfittando delle offerte nei supermercati oppure acquistandole online, risparmierai moltissimo.

Giusto per farti un esempio, su Amazon sono in vendita kit da 10 pezzi, ad un prezzo che parte da 10€. Questo vuol dire che con una piccola spesa, ti assicurerai una fornitura che ti durerà circa 2 anni.

Infine, per rendere ancora maggiore il risparmio, ti consiglio di preferire lo spazzolino che si ricarica con l’elettricità, che ha una base collegata alla presa di corrente. In questo modo non dovrai comprare le pile ogni volta che si scarica.

Oral-B Pro 2 2000N: l’ho messo alla prova!

Molte lettrici di questo blog, io compresa, sono state selezionate per mettere alla prova gli spazzolini elettrici Oral-B Pro 2 grazie a questa iniziativa.

Ho sempre usato un classico spazzolino manuale ma, devo ammettere, che grazie a questa prova prodotto mi sono subito convertita all’uso di uno spazzolino elettrico. La differenza è tanta e si vede fin dal primo utilizzo:

  • Pulizia dei denti più veloce
  • Denti molto più puliti e lucidi, fin dal primo utilizzo
  • Meno spreco di dentifricio perché ne basta davvero una quantità minima (meno della metà rispetto ad uno spazzolino manuale)
  • Con una sola ricarica, puoi spazzolarti i denti per 2 settimane!
  • Basta cambiare le testine per accontentare tutta la famiglia utilizzando un solo spazzolino elettrico manuale.

Se vuoi scoprire tutti i dettagli dello spazzolino elettrico Oral-B Pro 2 2000N segui questo link.

Unisciti al nostro gruppo Facebook e scopri altri consigli per risparmiare!
Spazzolino elettrico