Raccolta punti Naturasì

Natura premia tutti i clienti che scelgono i prodotti biologici con una nuova raccolta punti! Richiedi subito la tua carta fedeltà e inizia a raccogliere i punti per richiedere uno dei premi a catalogo. Per te buoni sconto, soggiorni gratis e la possibilità di sostenere un progetto solidale. Tutti i dettagli continuando la lettura.

Raccolta punti Naturasì: la tua spesa ti premia

Il primo passo per partecipare alla raccolta punti Naturasì è richiedere e attivare la carta fedeltà. Se non ce l’hai ancora,  richiedila al tuo negoziante sottoscrivendo l’apposito modulo e attivala seguendo le istruzioni riportate in questa pagina.

Al momento dell’attivazione riceverai un welcome bonus di 100 punti.

Dal 1 febbraio 2017 al 31 gennaio 2018 i tuoi acquisti ti premieranno con 1 punto ogni euro di spesa. E scegliendo i prodotti Alimenti Ritrovati, Terre di Ecor, i punti raddoppieranno!

Catalogo premi raccolta punti Naturasì:

Al raggiungimento delle soglie previste, potrai richiedere uno dei premi a catalogo. Eccoli nel dettaglio:

  • 300 punti: buono sconto di 3 euro
  • 600 punti: buono sconto da 8 euro
  • 1000 punti: buono sconto da 10 euro
  • 2500 punti: buono sconto da 40 euro
  • 12.000: soggiorno premio per 2 persone presso un’azienda agricola attiva nelle pratiche dell’agricoltura biologica e biodinamica.

Il soggiorno comprende: 2 notti in camera doppia con trattamento di pensione/mezza pensione, servizi, cesta di prodotti omaggio e visita dell’azienda ospitante. Le condizioni potrebbero variare a seconda della struttura da te selezionata e ti verranno sempre comunicati al momento della ricezione del premio.

Inoltre, potrai anche scegliere di devolvere i tuoi punti per sostenere i progetti solidali di alcune aziende e ONLUS che operano nell’ambito della salvaguardia dell’ecosistema e utilità sociale.

La richiesta dei premi andrà fatta direttamente presso i punti vendita NaturaSì aderenti alla raccolta punti. Per maggiori informazioni, ti consigliamo di prendere visione del regolamento integrale, disponibile seguendo questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *