Microchip felino: gratis a Pordenone

Iscrivere il tuo gatto all’anagrafe felina e mettere un microchip è importante: si tratta di un gesto semplice, che ti consentirà di ritrovare sempre il tuo amico a 4 zampe in caso di smarrimento e di portarlo all’estero, qualora ti serva. Il comune di Pordenone mette a disposizione 1.250 microchip gratis: scopri subito come richiederlo.

Microchip per gatti gratis a Pordenone

L’iniziativa promossa dal comune di Pordenone si chiama “Non voglio perderti MAO” ed è rivolta a tutti i proprietari di gatti sprovvisti di microchip di riconoscimento. Il microchip ha le dimensioni di un chicco di riso e contiene tutti i dati del proprietario.

Questo ti permetterà di ritrovare sempre il tuo amico felino in caso di smarrimento e di portare il gatto all’estero perché il passaporto animale e la vaccinazione antirabbica richiedono l’identificazione del gatto tramite microchip.

Data l’importanza di questo piccolo gesto, il comune di Pordenone mette a disposizione 1.250 chippature gratuite che verranno effettuate, previo appuntamento, presso i seguenti ambulatori veterinari dell’Azienda per l’Assistenza Sanitaria n. 5:

  • San Quirino – Via Valle d’Istria, 2 – Tel 043491336
  • Maniago – fratta Via Rosa Brustolo, 54 – Tel 0427700014
  • Fiume Veneto – Piazza marconi, 1 – Tel 0434561217

Per usufruirne devi essere cittadino residente nel Comune ed avere un gatto di tua proprietà. La microchippatura felina non è obbligatoria per legge, ma è una scelta volontaria, che viene raccomandata, ma non imposta.

Oltre che presso i veterinari dell’Assistenza Sanitaria, il microchip può essere inserito anche da un veterinario accreditato e autorizzato privato, ma in questo caso non sarà gratuito. Per maggiori informazioni puoi seguire questo link e collegarti alla pagina ufficiale dell’iniziativa “Non voglio perderti MAO”.

Microchip felino: gratis a Pordenone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *