,

Lunga vita alla stampante (con questi consigli)

La stampante, al giorno d’oggi, è diventato uno degli accessori immancabili nella nostra scrivania: che sia utilizzata per stampare buoni sconto o per altro tipo di utilizzi, puoi allungarne la vita e le prestazioni seguendo alcuni semplici consigli, partendo proprio dalla scelta del luogo di installazione! Scopriamo insieme come far durare a lungo la stampante di casa.

La scelta del luogo di installazione della stampante

Potrà sembrarti banale, ma non lo è affatto: la scelta del luogo in cui installerai la stampante è molto importante per aumentarne la durata e le prestazioni.

Anzitutto assicurati che la stampante sia installata su un piano, senza alcun tipo di inclinazione. L’inclinazione potrebbe causare la fuoriuscita dell’inchiostro dalle cartucce danneggiando la stampante.

È inoltre molto importante che l’ambiente non sia suggetto a brusche variazioni di temperatura e di umidità. Tieni la stampante lontana anche dalla luce solare diretta, da una illuminazione troppo intensa e da ogni fonte di calore.

È molto importante proteggere la stampante dalla polvere, dalle vibrazioni e dall’acqua.

Inutilizzo della stampante

Alcune persone, erroneamente, se non utilizzano la stampante per un certo periodo ne rimuovono le cartucce. Questo comportamento è assolutamente sbagliato!

Rimuovendo le cartucce la testina di stampa si secca provocando la rottura della stampante, che non funzionerà più: se pensi di non utilizzare la stampante per un pò, lascia inserite le cartucce, stacca la spina e coprila con un sacchetto o una stoffa per evitare che la polvere raggiunga gli ingranaggi interni.

Usa solo inchiostri originali

Non fidarti delle cartucce di inchiostro “compatibile”: io le ho provate ed è stata una pessima esperienza! Utilizza solo cartucce originali perchè, anche se hanno un costo superiore rispetto a quelle compatibili, la durata delle cartucce originali è 3 volte superiore!

Inoltre in caso di problematiche, non avrai problemi con la garanzia del prodotto: l’uso di cartucce compatibili potrebbe far decadere la garanzia del prodotto.

La stampante stampa male?

Escludendo il problema più ovvio, ossia la mancanza o l’esaurimento dell’inchiostro delle cartucce, molto spesso il problema si risolve effettuando una stampa di prova, la pulizia delle testine oppure il riallineamento delle stesse.

Per farlo, segui le indicazioni riportate sul libretto di istruzioni del tuo apparecchio oppure accedi direttamente alle impostazioni della stampante dal tuo pc: spesso i problemi di stampa più comuni si risolvono in questo modo.

Infine, ricordati di spegnere sempre la stampante utilizzando il tasto “On/Off”: staccare la spina senza aver spento la stampante potrebbe danneggiarla!

Acquista una buona stampante su Amazon: leggi le recensioni

Lunga vita alla stampante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *