Il pulito è di casa 2018: 5€ di buoni sconto Regina

Il pulito è di casa 2018 è il nome della nuova promozione Henkel con premio certo che ti permette di ricevere, grazie ai tuoi acquisti, un kit contenente 5 buoni sconto da 1€ spendibili per l’acquisto di prodotti a marchio Regina. Come si partecipa? Scopriamo tutti i dettagli!

Il pulito è di casa 2018: come partecipare

La nuova promozione Henkel è valida presso tutti i punti vendita ed anche sul sito CasaHenkel.it. Per partecipare dovrai acquistare, in un unico scontrino, almeno 5€ di prodotti a marchio Bref, Pril e Nelsen.

Ad acquisto effettuato dovrai conservare con cura lo scontrino e collegarti a questo sito per procedere con la richiesta del tuo premio certo.

Dopo esserti registrata, oppure dopo aver fatto il login se sei già iscritta al sito Henkel, Dovrai inserire i dati richiesti e caricare una scansione del tuo scontrino.

Se tutto sarà conforme a quanto richiesto nel regolamento completo, riceverai entro un massimo di 60 giorni un carnet di buoni sconto del valore di cinque euro totali che potrai spendere per l’acquisto di prodotti a marchio regina. Ti ricordo di conservare con cura gli scontrini perché potrebbero essere richiesti in caso di controlli.

È possibile partecipare più di una volta, purché ad ogni partecipazione sia associato uno scontrino diverso dal precedente.

La promozione è attiva dal 15 marzo al 15 giugno 2018 ed il regolamento completo della promozione è disponibile a questo indirizzo.

Scopri anche la promozione “Fai la spesa con Restivoil 2018” e la promozione Pernigotti con buono Amazon da 10€.

Il pulito è di casa 2018: 5€ di buoni sconto Regina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.