Idee regalo Natale Last Minute!

Ci siamo. Ci siamo quasi. Inutile nascondersi e fare finta che non sia vero: tra poco è Natale.
Regali, regali e regali. Si, ma siamo pronti e preparati?

Pubblicità

No. E soprattutto, nel bel mezzo di una crisi, il portafogli piange e non possiamo ignorare il suo grido di dolore.

Evitare tanto stress e tanta sofferenza (del portafogli) è possibile: come? Semplicemente aprendo bene gli occhi e ingegnandosi senza dimenticare che la parola chiave per il risparmio è creatività.

Bene, ora è arrivato il momento di sfruttarla a pieno.

Se bisogna fare dei regali ma senza esagerare, senza far soffrire risparmi e portafogli, una via d’uscita c’è. Anzi più di una!!

Avete mai pensato quante piccole idee, oggettini, possono essere un regalo gradito e utile?
Porta rossetti e piccole trousse, pochette , sono un esempio: alla fine sono pratici, utili e originali. Un portarossetto, casomai in una bella fantasia e con specchietto, o una pochette multiuso in materiali particolari, sono una soluzione salva tasca e salva tempo.

Pensate: prima o poi, a tutti capiterà di dover viaggiare e “lottare” con il bagaglio a mano. Bene, perchè non acquistare anche last minute, un kit da viaggio che contiene, nelle quantità ammesse, tutto il necessario?

Anche questa è un’idea niente male. E se i kit in commercio, specialmente quelli in profumeria, sono troppo costosi, potete sempre aggirarvi nella ricerca di minitaglie di prodotti comuni, di vendita più diffusa, e impacchettarli insieme, magari in un sacchetto colorato che è facile trovare nelle cartolerie più rifornite.

Ancora, gli smalti. Basta scegliere uno dei tanti kit preparati dalle case cosmetiche più comuni, per avere prodotti di buona qualità e un pensiero carino per chi riceverà.

Sono sufficienti pochi euro, poi, per acquistare dei prodotti preziosi specie per chi, e sono molti, ha un particolare occhio di riguardo per l’ecobio: bottegucce e siti internet posso essere una fonte inesauribile di piccoli regali, come olio di mandorle dolci o di monoi, saponi fatti a mano, make up minerale e prodotti per il corpo. Cumulare gli acquisti permette anche di assorbire le spese di spedizione e fare ordini consistenti che magari accontentino tutti. Portafogli compreso!

Se poi la situazione è così disperata, e il vostro patto con il portafogli non vi lascia molta scelta, si può ricorrere a un piano di emergenza: DIY, che in in inglese vuol dire “fallo da te!” Creatività e manualità spiccia, saranno le ancore di salvezza.

Spesso dalle nostre idee artigianali nascono le migliori soluzioni. Allora perchè non creare una cornice con i bottoni? Basterà raccogliere tutti i bottoni “orfani” che abbiamo in casa e incollarli su una cornice grezza, dando sfogo alla nostra fantasie e creando un regalo unico e personalizzato.
Che soddisferà tutti, soprattutto il nostro portafogli!

Pubblicità: