Concorso Pampers “mamma che pancia”: vinci subito e gratis!

Pampers ha pensato alle mamme in dolce attesa! Il concorso fotografico “Mamma che pancia” premia le foto dei pancioni più belli con forniture di pannolini e kit nascita. Scopri con me tutti i dettagli del nuovo concorso a premi Pampers!

Concorso Pampers “mamma che pancia”

Per partecipare al concorso Pampers “mamma che pancia” segui questo link e registrati. Dopo l’iscrizione verrai invitata a caricare una tua fotografia di te in dolce attesa con il pancione in evidenza.

Tutti i contributi verranno moderati e, dopo l’accettazione, esposti in una gallery dedicata al concorso. Effettuando l’upload della fotografia, parteciperai all’estrazione casuale di un Kit Benvenuto al Mondo.

Ogni mese, invece, una giuria pre-selezionata si occuperà di valutare tutte le foto valide inoltrate e di decretare, a suo insindacabile giudizio, le 3 migliori. Le autrici verranno premiate con:

  • 1° classificata: 12 mesi di pannolini
  • 2° classificata: 9 mesi di pannolini
  • 3° classificata: 6 mesi di pannolini

In caso di vincita, riceverai la comunicazione e tutte le istruzioni su come accettare il premio all’indirizzo mail inserito in fase di registrazione.

Concorso Pampers : condizioni di partecipazione

Ogni partecipante potrà caricare, massimo una sola foto valida che dovrà ritrarre unicamente la partecipante in dolce attesa, con il pancione ben visibile. Non è concesso, infatti, partecipare inviando la foto di un’altra persona.

Le immagini dovranno essere state scattate dopo il 10 Gennaio 2017 e non dovranno essere sfocate, frutto di fotomontaggio, non dovranno ritrarre altri soggetti e non devono contenere materiale offensivo, volgare o contrario all’etica.

Il regolamento completo e le domande più frequenti sul nuovo concorso Pampers “mamma che pancia” è a disposizione di tutte le partecipanti, in questa pagina.

Sei una mamma in dolce attesa? Scopri anche il concorso instant win per il mio bimbo: puoi vincere subito tanti premi per tutta la famiglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *