Concorso Nesquik: vinci gift card OVS

Gioca con Nesquik: puoi vincere subito delle carte regalo OVS del valore di 50,00€ in palio ogni ora, per un totale di 468 buoni acquisto OVS! Leggi subito i dettagli e scopri come tentare la fortuna.

Vinci buoni shopping OVS con il concorso Nesquik

Dal 21 agosto al 4 ottobre 2017, puoi tentare la fortuna partecipando al nuovo concorso Nesquik. Per partecipare dovrai acquistare – presso qualunque punto vendita – almeno una confezione di cereali Nesquik o cereali Nesquik duo e conservare lo scontrino fiscale.

Ad acquisto avvenuto potrai partecipare subito collegandoti al sito web dedicato oppure chiamando il numero dedicato al concorso.

Partecipazione telefonica: il consumatore dovrà chiamare da un telefono a toni il numero 02.49962.761 con il quale interagirà utilizzando la tastiera del proprio telefono. Seguendo le istruzioni della voce guida dovrà digitare i dati del documento di acquisto. Al termine della telefonata scoprirà subito l’esito della partecipazione: non vincente oppure vincente.

Partecipazione tramite web: il consumatore dovrà collegarsi al sito www.concorsonesquik.it registrarsi o fare il login e quindi compilare il form con i dati del documento di acquisto. Immediatamente a video scoprirà l’esito della partecipazione: non vincente oppure vincente.

In caso di vincita, per aver diritto al premio, il consumatore dovrà inviare lo scontrino originale vincente, unitamente ai propri dati completi di numero telefonico, entro 7 giorni dalla vincita con raccomandata a:

Concorso “Nesquik Cereali – Vinci Le Gift Card OVS” c/o Winning Srl – Via Settala 16 – 20124 Milano

Il regolamento completo del concorso è disponibile seguendo questo link.

Vinci buoni shopping OVS con il concorso Nesquik

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.