Concorso Bic: vinci card Esselunga

Il concorso Bic in collaborazione con i supermercati Esselunga mette in palio ogni giorno una carta prepagata da 100,00€ da utilizzare per la tua spesa quotidiana. Per partecipare occorre acquistare i prodotti in promozione: un’ottima occasione per portarsi avanti con la fornitura scolastica! Scopri subito come partecipare.

Concorso Bic: vinci carte regalo Esselunga da 100€ù

Il concorso Bic partirà ufficialmente il 12 Luglio, quindi si tratta di un’anteprima.

Per partecipare e vincere subito un buono spesa da 100€ è necessario comprare almeno 2 confezioni di Bic a tua scelta tra: l’assortimento cartoleria Bic, Bic Kids, Tipp-ex nei punti vendita Esselunga aderenti che espongono il materiale promozionale.

Ad acquisto effettuato, manda un sms al numero 334 5364055 indicando nel testo i seguenti dati separati da un asterisco e senza spazi:

  • data di emissione in formato ggmmaa
  • orario in formato hhmm
  • importo totale, comprensivo di decimali senza virgola
  • numero progressivo dello scontrino senza eventuali zeri che lo precedono

Dopo un’immediata verifica da parte del sistema, conoscerai subito l’esito della tua partecipazione e, con un po’ di fortuna, vincerai la carta regalo Esselunga da 100€.

Durante ogni giorno verrà assegnato un premio, nel caso in cui non fosse possibile, verrà rimesso in palio nella giornata successiva.

Estrazione a recupero: conserva lo scontrino!

Se a fine concorso ci fossero premi non assegnati o non convalidati durante l’instant win, verranno rimessi in palio tramite l’estrazione a recupero che si terrà entro il 30 Novembre 2018.

Il sorteggio verrà effettuato tra tutte le partecipazioni non vincenti, alla presenza di un funzionario camerale competente per il territorio oppure di un notaio.

Il concorso Bic ed Esselunga è valido dal 12 Luglio 2018 al 19 Ottobre 2018. Il regolamento integrale è disponibile in questa pagina.

 

Concorso Bic: vinci card Esselunga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *