,

Come realizzare decorazioni natalizie fai da te

In vista del Natale 2013 un’idea carina per risparmiare qualcosa e divertirsi insieme ai propri bambini o ragazzi potrebbe essere quella di creare da sè le decorazioni natalizie per addobbare il vostro albero e personalizzarlo come meglio vi piace.

Per passare un po’ di tempo all’insegna della creatività in famiglia bastano davvero pochissimi elementi: un po’ di spago, palloncini, cartoncini colorati, colla vinilica, vecchie scatole oppure vasetti vuoti di yogurt e ovviamente tanta fantasia!

Cercando qualche tutorial e qualche idea nella rete abbiamo trovato diversi spunti interessanti, come la possibilità di creare delle bellissime palline per l’albero di Natale realizzate solamente con dei palloncini colorati e dello spago. Per realizzarle dovrete gonfiare i vostri palloncini e passarci sopra con un pennello una mistura di acqua e colla vinilica. Successivamente basterà incollare lo spago, creando intrecci e linee per avere in pochissimo tempo degli addobbi creati con le vostre mani.

palle-di-natale

Se invece in casa avete delle vecchie palline di natale, ancora in buono stato, ma con la vernice un po’ sbeccata oppure rovinata in qualche punto, potrete dargli una nuova vita armandovi di tempere e divertendovi a disegnarci sopra nuovi decori oppure passando il colore sulle mani e lasciandoci il segno delle vostre impronte, i bambini si divertiranno un sacco!

Infine potreste utilizzare anche del materiale di riciclo come vecchie scatole di cartone oppure barattolini di plastica ( come quelli degli yogurt) divertendovi a rivestirli con carta colorata, glitter, colori a tempera per dargli una nuova vita. In particolare i vasetti degli yogurt si prestano bene per creare delle campanelle, da legare poi con lo spago e dipingere con pennarelli indelebili dorati oppure ricoprire con carta stagnola argentata.

Avete visto come è semplice realizzare delle bellissime decorazioni natalizie fai da te per passare un po’ di tempo con i vostri bambini oppure per risparmiare sull’acquisto degli addobbi? Non resta che augurare buon Natale 2013 a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *