Come diventare presentatrice avon

Presentatrice Avon: un’opportunità di guadagno

Siete appassionate di make up e vorreste un lavoro che abbini il guadagno alla vostra passione? Allora potreste diventare una presentatrice Avon e condividere con amici e familiari il vostro amore per la bellezza!

Come guadagnare con Avon:

Avon è un’azienda che da anni ormai opera nel settore beauty grazie alla sua rete di presentatrici e all’alta qualità dei prodotti proposti.

Molte donne hanno trovato possibilità di carriera e soddisfazione professionale grazie alla vendita diretta di prodotti per make up e beauty all’avanguardia e sono diventate consigliere di molte clienti appassionate di questo mondo.

Avon permette al personale di vendita di godere di alte provvigioni sulle vendite, di essere ogni due settimane informate sui nuovi prodotti e di gestirsi in autonomia, ma non essendo mai da sole: una responsabile di zona sarà sempre a vostra disposizione per aiutarvi e consigliarvi al meglio.

E la buona notizia è che potrete iniziare subito, senza bisogno di un investimento iniziale di denaro!

Come divento Presentatrice Avon?

Per unirvi alle tantissime donne che hanno deciso di intraprendere la carriera di presentatrice Avon potete collegarvi al link che trovate a fine di questo articolo e compilare il format con tutti i vostri dati personali corretti e veritieri.

Leggi anche: Guadagnare da casa, ecco i metodi sicuri

Entro pochissimo tempo verrete ricontattati da uno dei  Responsabili di zona che vi illustrerà tutte le modalità per iniziare subito questo nuovo lavoro, ricevere tutto il materiale necessario per iniziare e ogni risposta alle vostre domande.

In bocca al lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.