Buonpertutti supermercati aderenti e coupon

buoni sconto da stampare stanno iniziando a diffondersi, seppur lentamente, anche in Italia e cresce il numero dei consumatori che non ne possono più fare a meno. Ma che delusione quando, arrivati in cassa, ci viene detto che non possiamo utilizzarli!

Per evitare queste spiacevoli sorprese vediamo le regole da seguire per scontare i coupon Buonpertutti nei supermercati aderenti.

#1 Quali sono le insegne dei supermercati aderenti

Trovi tutte le modalità da seguire per l’utilizzo dei buoni direttamente sul coupon, Per quanto riguarda i supermercati aderenti dovresti trovare una dicitura simile a questa “buono valido in tutti i principali ipermercati e supermercati o “buono valido nei supermercati e ipermercati che aderiscono all’iniziativa”.

Se non è specificato un elenco chiaro delle insegne che li accettano o meno si presume che le grandi catene della distribuzione organizzata (Coop, Conad, Bennet, Esselunga, Carrefour, ecc.) accettino senza problemi i buoni sconto. Eventuali eccezioni sarebbero comunicate con chiarezza. Per essere sicuri al 100% che i nostri buoni sconto vengano accettati è possibile rivolgersi al box informazioni prima di iniziare a fare la spesa.

#2 Utilizzare i buoni sconto sui prodotti in promozione

Sui buoni sconto è spesso presente un’altra dicitura, un po’ controversa: “buono non cumulabile con altre iniziative promozionali”. È possibile usare i coupon sconto sui prodotti già in promozione? Generalmente sì: le maggiori insegne accettano senza problemi i buoni sconto, anche sui prodotti in offerta, ma potrebbe capitare che alcuni punti vendita li rifiutino. Il nostro consiglio, in caso di dubbi, è sempre quello di chiedere informazioni direttamente nel punto vendita.

Queste norme sull’utilizzo dei buoni sconto Buonpertutti nei supermercati aderenti si applicano anche ai buoni Sconty o ai buoni offerti dalle singole marche!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.