BESTEK 6 Porta USB: codice sconto Amazon esclusivo!

Puoi dire addio allo smartphone o tablet sempre scarico: grazie al codice sconto Amazon in esclusiva per i lettori di DimmiCosaCerchi puoi acquistare un carica dispositivi USB con 6 porte al prezzo scontatissimo di soli 6,99€. Approfittane subito: l’offerta è valida solo per pochi giorni!

Risparmia con il codice sconto Amazon esclusivo

Il dispositivo Bestek comprende 6 porte che ricaricano contemporaneamente fino a 6 smartphone / tablet / altoparlanti / cuffie o altri dispositivi USB. Grazie alla tecnologia Smart IC, che rileva e fornisce automaticamente la corrente di carica ottimale per i dispositivi collegati, fino a 2,4 A per porta, protegge i tuoi dispositivi da eccessiva corrente, surriscaldamento e sovraccarico.

Il dispositivo è quindi sicuro e certificato. Funziona perfettamente con dispositivi Android e IOS, inclusi altoparlanti bluetooth o altri dispositivi abilitati USB.

In un solo ed unico dispositivo potrai ricaricare tutti i tuoi oggetti hi-tech mantenendo in ordine la tua scrivania. E grazie al nostro codice sconto potrai pagare questo utilissimo caricatore ad un prezzo davvero molto vantaggioso. Per te, solo 6,99€ spedizione inclusa per tutti i clienti Amazon Prime.

Per ottenere lo sconto segui queste indicazioni:

  • Clicca qui ed aggiungi il prodotto al tuo carrello
  • Prima del pagamento inserisci il codice sconto Amazon GF933RQL
  • Pagherai solo 6,99€ invece di 13,99€
  • La promozione è valida fino al 31 gennaio 2018.

Non perdere l’occasione di risparmiare con DimmiCosaCerchi! Per te solo il meglio, ad un prezzo scontato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.