Angolo studio fai da te: idee da copiare

La scuola è ricominciata: hai già organizzato un angolo studio per i tuoi figli? Ho cercato in rete delle idee economiche e semplici da realizzare che ti permetteranno di ricavare, con una spesa minima, una scrivania o una zona dedicata allo studio ed ai compiti a casa.

I prezzi per l’acquisto di scrivanie, anche quelle più economiche, sono piuttosto alti: per fortuna esistono dei validi sistemi per realizzarne una, molto più ampia e comoda, spendendo meno della metà. Per alcune di queste composizioni potresti anche riciclare dei mobili che non usi più.

Nell’esempio qui sotto sono stati utilizzati 3 comodini alti (vanno benissimo anche delle cassettiere o i classici comodini che puoi alzare aggiungendo delle gambe per pochi spiccioli) e delle tavole di legno unite fra loro e riverniciate.

Si tratta di una soluzione economica e perfetta per ottenere un angolo studio nelle dimensioni che preferisci: i libri potranno rimanere in ordine ed al riparo dalla polvere grazie alle cassettiere e i ragazzi avranno spazio a sufficienza per i compiti da svolgere a casa.

Tutte le foto sono prese da Pinterest ed appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.