Cos’è e come funziona Amazon pantry

Amazon Pantry è il servizio di spesa online offerto da Amazon, che garantisce prezzi sempre bassi e convenienti, spesso inferiori a quelli di un supermercato tradizionale. Ma come funziona esattamente?

Ho deciso di scrivere questa guida perché molte utenti ancora non conoscono questo servizio e mi richiedono spesso informazioni dettagliate.


Aggiornamento Amazon Pantry 2019: I costi della spedizione del pacco passano da 3,99€ a 4,99€ ma non ci sono più un limiti di spazio nella scatola Pantry. Uun bel miglioramento, specialmente per chi vuole acquistare prodotti voluminosi come detersivi, acqua e carta igienica.

Tolto il limite di spazio della scatola tuttavia, viene introdotto un limite di spesa necessario per poter portare a termine un ordine Pantry: il limite di spesa sarà di 15€. Leggi tutte le modifiche qui.


Amazon Pantry: come funziona?

Il servizio è molto semplice e rapido, ma è riservato ai clienti Amazon Prime (leggi questo articolo e scopri come attivare la prova gratuita di 30 giorni).

Il servizio di spesa online di Amazon Pantry è raggiungibile a questo indirizzo e ti permette di acquistare, a prezzi molto convenienti e bassi, quasi tutti i generi alimentari e per la casa proprio come se fossi al supermercato: pasta, biscotti, olio, scatolette, cereali, vino, detersivi, detergenti, sapone per i piatti, scatolette e croccantini per i cani e tanto altro ancora.

Spesa con Amazon Pantry: come farla?

Per questa sezione del sito Amazon applica un costo fisso per ordine: ogni ordine ha un costo fisso di 3,99€ 4,99€, indipendentemente dal numero di prodotti acquistati. Non farti scoraggiare da questo perché, come ti mostrerò più avanti, grazie alla convenienza di molti prodotti questa spesa viene azzerata! Inoltre spesso sono attive delle promozioni per avere la spedizione gratuita del tuo ordine. Continua a leggere per scoprire i dettagli.

Quanti prodotti stanno dentro una scatola Pantry?

Il numero di prodotti che puoi inserire all’interno di una scatola non prevede alcun limite: quindi puoi comprare quanto e cosa vuoi, purché si raggiunga la spesa minima di almeno 15€.

Per capire quanto spazio occupa un prodotto e quanto spazio hai ancora a disposizione nella tua scatola, basta fare attenzione a queste cose.

 

Come ottenere la spedizione gratuita con Amazon Pantry?

Se l’idea di spendere 4,99€ per ogni ordine ti infastidisce (ma nel paragrafo sotto scoprirai che in realtà non è un problema!), non preoccuparti perché spesso sono attive delle promozioni che ti permettono di azzerare questa spesa.

Per ottenere la spedizione gratuita visita questa pagina ed aggiungi almeno 5 prodotti fra quelli presenti nella pagina nel tuo carrello. In questo modo le spese di spedizione sono in regalo e, invece di spendere 4,99€ in spedizione, spenderai questo denaro in prodotti utili per la casa.

Se vuoi spendere il meno possibile, cerca ed aggiungi quei prodotti che costano al massimo 1€: io, per esempio, aggiungo sempre 5 flaconi di detersivo per piatti o l’ammorbidente che hanno un costo massimo di 1€. Tieni presente che i prodotti che ti offrono la spedizione gratuita variano spesso, quindi non saranno mai sempre gli stessi.

Amazon Pantry conviene davvero?

Anche io ci ho messo un pò a comprendere la validità di questa sezione di Amazon, ma sono giunta alla conclusione che fare la spesa online su Amazon Pantry conviene!

Ti voglio mostrare alcuni esempio che riguardano le mie preferenze d’acquisto. Ho 2 cani e 1 gatto per loro compro sempre le crocchette Purina One nel formato da 800 grammi. Su Pantry, senza sconti, costano 0,10€ in meno rispetto al supermercato! Anche il lievito madre Molini costa meno, così come numerosi altri prodotti. Fare la spesa su Pantry quindi conviene: prova a confrontare i prezzi dei prodotti con quello che acquisti solitamente al supermercato e noterai la differenza.

Unisciti al nostro gruppo Facebook e scopri altri consigli per risparmiare!