Acquista, Accumula, Risparmia con la collezione risparmio Sigma

In alcuni punti vendita a insegna Sigma, facendo la spesa con la carta fedeltà Sigma Club Card, hai l’opportunità di accumulare sconti e ottenere un buono spesa da 5 euro. Ti basterà acquistare i prodotti indicati nella Collezione Risparmio per accumulare gli sconti: segui questo link e continua la lettura per conoscere in dettaglio la meccanica di funzionamento dell’iniziativa Acquista, Accumula, Risparmia.

Acquista e accumula sconti con Sigma Club Card

La promozione è valida fino al prossimo 1 marzo, in tutti i punti vendita Sigma della Puglia aderenti. Fino ad allora, acquistando i prodotti elencati nella Collezione Risparmio ed esibendo in cassa la propria carta Sigma Club Card, accumulerai automaticamente lo sconto indicato. Ad esempio, acquistando una confezione di fazzoletti Tempo avrai un bonus sconto da 40 centesimi, mentre se acquisti i preparati per torte Cameo accumuerai 1 euro.

Ma sono oltre 200 i prodotti che ti permettono di accumulare sconti: verifica che il punto vendita che frequenti esponga il materiale pubblicitario dell’iniziativa promozionale.

Leggi anche: Concorso Penny Market: vinci la spesa gratis 

Ottieni un buono sconto Sigma

Accumula almeno 5 euro per poter richiedere un buono sconto Sigma da 5 euro, spendibile dal 2 al 31 marzo, nello stesso punto vendita che lo ha emesso. Per tutti i dettagli sulla meccanica della promozione puoi consultare il regolamento.

Sullo scontrino potrai visualizzare in ogni momento il saldo del tuo borsellino virtuale e il risparmio accumulato per la spesa appena fatta. Il saldo espresso sullo scontrino è indicato in punti: per ottenere il premio offerto da Sigma, dovrai arrivare alla soglia di 500 punti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.