Abbigliamento per donne Curvy (economico)

La donna mediterranea, e non solo, non veste taglie che variano dalle 38 alla 40, e questo è un dato di fatto. Il problema è che, purtroppo molti negozi si fermano alla taglia 46 o, peggio ancora, alla 44. Ma questo non ti deve scoraggiare, se anche tu fai parte dell’esercito delle Curvy, non ti preoccupare: esistono moltissimi negozi che vendono abbigliamento dalla 46 in su.

Abbigliamento per donne Curvy: dove comprarlo a buon prezzo?

Finalmente dopo lotte sfinenti con l’ago della bilancia, diete estreme, ed esercizi che lasciano senza fiato per dimagrire, le donne hanno iniziato ad amarsi e ad apprezzare le proprie forme senza più mirare a modelli di magrezza irraggiungibili o inverosimi.

Dopo anni e anni di top model magrissime e stereotipi in tv anche l’alta moda sta cambiando rotta, proponendo in passerella donne reali, dalle forme generose e piene.

Sino ad un po’ di tempo fa molte ragazze che vestono “taglie comode” si sono ritrovate a fronteggiare problemi come la mancanza di jeans o abiti adatti alla propria età. Perchè indossare pantaloni con l’elastico in vita o grandi casacche informi quando possiamo esaltare la nostra femminilità con vestiti in linea con le ultime tendenze?

Di certo ti starai chiedendo: dove comprare vestiti curvy trendy e comodi? La soluzione, come spesso accade, arriva dal web. Ci sono molti e-store specializzati in taglie morbide che offrono un ampio catalogo di abiti giovanili, alla moda e adatti ad esaltare ogni tipologia di fisicità.

Donne Curvy: spazio alla rotondità

Dimentica il pantalone nero, gli ampi caftani “della nonna” e le i jeans oversize. Le donne con le curve possono osare e mettere in risalto i loro punti forti ( ad esempio con una generosa scollatura) senza doversi mortificare dietro il solito abbigliamento nero snellente.

Uno degli store che da più tempo offre un bel catalogo con taglie che arrivano anche fino alla 60 è BonPrix,  leader della vendita per corrispondenza e via web.

L’ottima notizia è che non c’è distinzione tra abbigliamento “curvy” e “non curvy”, troverai tutto in un’unica categoria. Seguendo questo link e navigando tra le varie proposte, potrai scegliere la tua taglia tra quelle disponibili senza dover cercare una sezione apposita.

La stessa politica ce l’ha anche Diffusione Tessile. Non mette una sezione “speciale curvy” o roba simile, perché le donne dalle forme generose non sono una categoria a parte. Collegandoti al sito di Diffusione Tessile troverai la maggior parte dei capi disponibili dalla taglia 36 alla 50.

Abbigliamento per donne Curvy

I consigli per le donne Curvy

A seconda della tua tipologia di fisico ci sono alcuni capi che sono dei veri must-have e che non possono mancare nel guardaroba di ogni donna.

Ad esempio, per chi ha un fisico a “pera”, ossia con i fianchi più larghi rispetto alla parte superiore, sono ideali le bluse più morbide da abbinare ad un jeans o ad un pantalone tinta unita. E se ne hai l’occasione indossa dei tacchi: slanciano la figura e snelliscono le gambe.

Se invece sei una ragazza dal fisico a mela (ossia sei più robusta nella parte superiore del corpo), non perdere l’occasione di sentirti sexy e femminile mettendo in risalto il tuo punto forte, il seno.

Scegli abiti dalle linee ampie da indossare con una cintura al di sotto della vita che metterà in risalto il decolletè. Molto spesso questa tipologia di fisico ha gambe più magre e snelle rispetto al fisico a pera. Quindi potrai tranquillamente mettere pantaloncini, gonne corte e dimenticare i tristi pantaloni neri con elastico.

Infine, se hai la fortuna di avere un fisico a clessidra, beh, puoi indossare praticamente tutto. Esalta il tuo corpo con tubini al ginocchio, camicette aderenti in vita un po’ scollate e non dimenticare di acquistare delle belle gonne lunghe in stile gipsy o delle seducenti longuette.

Su BonPrix e Diffusione Tessile troverai i suggerimenti per realizzare outfit completi e sui capi migliori da abbinare ai tuoi acquisti.

Infine, mi sento di darti un ultimo consiglio: se sei una donna plus size o curvy, non vergognarti del tuo fisico e non mortificarti con diete sacrificanti o esercizi fisici stancanti a meno che tu non lo voglia davvero per te stessa. La società sta cambiando e finalmente essere formosa non è più un qualcosa di cui avere paura.

Ovviamente questo non vuol dire disinteressarsi totalmente al proprio peso perchè i kg di troppo possono essere dannosi per la salute. Ma se stai bene e non hai problemi legati all’obesità, sentiti libera di esaltare il tuo fisico e tieniti lontana dai modelli irraggiungibili.

E se ti senti un po’ giù pensa che anche alle più famose top model nelle foto tolgono la cellulite con Photoshop. Questo farà bene alla tua autostima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *