, ,

Le vie del risparmio sono infinite.

Ossia, come sopravvivere alla crisi nell’era digitale fra gruppi, sconti, scambi e campioni omaggio! Noi lo diciamo da sempre: “Le vie del risparmio sono infinite”, ma grazie alla diffusione sempre più massiccia del web (ormai alla portata di tutti) risparmiare diventa sempre pi semplice. Basta ingegnarsi!

Comprare, vendere e barattare: tutto all’insegna del risparmio

Chi ci segue da anni lo sa benissimo: nel mercatino di DimmiCosaCerchi si possono fare veri e propri affari. C’è chi baratta i buoni sconto, che regala degli oggetti in cambio di un francobollo per la spedizione degli stessi, chi vende degli oggetti che non usa o realizzati a mano. Il tutto accomunato da uno scopo comune: risparmiare e trovare l’affare che fa per noi!

Per accedere subito ai mercatini basta una veloce registrazione gratuita: una volta confermato l’account, sarà possibile partecipare alle vendite ed agli scambi di oggetti e concludere veri e propri affari, con possibilità di ritiro anche a mano.

Mercatini versione social

Anche sui social network è possibile accedere a numerosi gruppi dedicato allo scambio ed al baratto: proprio come accade su DimmiCosaCerchi, bastsa inserire il proprio annuncio o navigare fra quelli inseriti da altri utenti.

Il baratto? Prende sempre più piede!

Il baratto è una delle formule sicuramente più apprezzate dai navigatori: capirne il motivo non è poi così difficile. Grazie al baratto è possibile scambiare un oggetto che non utilizziamo più con altri oggetti più utili, senza dover tirare fuori un solo centesimo. Molto di moda sono i baratti di oggetti con prodotti alimentari: ad esempio è possibile scambiare dei vestiti da bambino con delle confezioni di pasta, detersivo o bottiglie di olio. Il tutto a vantaggio delle nostre soffitte o cantine e del nostro portafogli!

Accedi subito alla sezione dedicata al Baratto di DimmiCosaCerchi!

Nell’era digitale, tutto (o quasi) è diventato possibile e l’impresa del risparmio diventa sempre più semplice: dover fare sempre i conti per arrivare alla fine del mese aguzza l’ingegno, a vantaggio del nostro risparmio e dell’ambiente. Meno rifiuti, più soldi per tutti!

E voi avete mai preso parte ai mercatini online? Avete mai provato a barattare qualche oggi? Fateci sapere la vostra esperienza lasciando un commento a questo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *